• Programmatic
  • Engage conference

di Andrea Di Domenico

Pubblicità in-app: si completa l'acquisizione di AdColony

La piattaforma di mobile advertising, distribuita in Italia da MIA Mobile, passa sotto il controllo del gruppo Digital Turbine

Digital_Turbine_AdColony_acquisizione.jpg

Sì è chiusa positivamente l’acquisizione di AdColony, la piattaforma di soluzioni per la pubblicità in-app distribuite in esclusiva in Italia da MIA Mobile, da parte del gruppo Digital Turbine.


Leggi anche: ADPLAY MEDIA HOLDING LANCIA SUL MERCATO LA SUA PRIMA SOCIETÀ: ECCO MIA MOBILE


Quotato al Nasdaq, il gruppo Digital Turbine è specializzato nel fornire prodotti e soluzioni di comunicazione multimediale e servizi per operatori mobili, e sta ora allargando il proprio business. Le tecnologie video proprietarie di AdColony e i formati rich media sono considerati come tecnologia best-in-class nel settore della pubblicità mobile e sono utilizzati da brand come Coca-Cola, Amazon e BMW.

"Siamo entusiasti di aver formalmente concluso l'acquisizione di AdColony", ha dichiarato Bill Stone, Ceo di Digital Turbine. "Crediamo che questa transazione strategica - insieme all'acquisizione precedentemente completata di Appreciate e in attesa del completamento dell'acquisizione di Fyber - accelererà sinergicamente la nostra crescita ed è un vero vantaggio per i nostri partner, inserzionisti, dipendenti e azionisti".

Digital Turbine, che dovrebbe aver speso per questa acquisizione una cifra vicina ai 400 milioni di dollari, ha anche annunciato i risultati finanziari non certificati di AdColony per il suo primo trimestre conclusosi il 31 marzo 2021. Il fatturato di AdColony per il primo trimestre è stimato in circa 58,3 milioni di dollari, con una crescita del 37% rispetto al fatturato del primo trimestre del 2020.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI