• Programmatic
  • Engage conference

27/09/2022
di Lorenzo Mosciatti

Nuovi fondi per Soundive, la piattaforma che crea colonne sonore per i video grazie alla IA

La società guidata dal ceo Alessio Giannini ha raccolto un investimento di 350.000 euro. Compagnia Bresciana Investimenti è lead investor

Soundive.jpg

Soundive annuncia di aver raccolto sul mercato un investimento di 350.000 euro grazie in particolare a Compagnia Bresciana Investimenti spa come lead investor, con un aumento di capitale con sovrapprezzo azioni.

Il mondo contemporaneo parla sempre più il linguaggio video. I contenuti audiovisivi permeano la nostra quotidianità e anche le principali piattaforme social prediligono ormai questo formato rispetto ai contenuti testuali e fotografici. Si tratta di una forma comunicativa la cui realizzazione necessita spesso di competenze maggiormente articolate rispetto allo scattare una fotografia. Questo risulta particolarmente evidente nella fase di montaggio audio. Non è scontato riuscire a ottenere un allineamento, non solo corretto ma anche accattivante, tra le immagini che scorrono sullo schermo e la traccia musicale. 


Leggi anche: TUTTE LE ULTIME NEWS SUL METAVERSO


È in questo contesto che nasce Soundive, la piattaforma pensata per creare colonne sonore generate dall'Intelligenza Artificiale (IA) per i prodotti video. Con Soundive è infatti possibile aggiungere musica libera da diritti ad un video grazie ad una piattaforma di intelligenza artificiale. Più nel dettaglio, genera automaticamente una partitura musicale, rileva le caratteristiche del video, lo analizza e contestualizza, quindi crea istantaneamente un brano originale che si adatta automaticamente all’atmosfera, al contesto e al ritmo del video stesso.

Come funziona Soundive

Ecco come funziona la piattaforma SaaS, attualmente in closed beta: l’utente aggiunge un breve video o videomessaggio, sfrutta alcun opzioni di personalizzazione, che permettono di interagire con un clic con l’intelligenza artificiale al fine di personalizzare al meglio la generazione della colonna sonora, e ottiene infine un video con una musica adattata e totalmente copyright free. Soundive è in grado di rilevare scene, colore, azioni, umore ed espressioni facciali di un video e tradurre queste caratteristiche in una composizione musicale originale e utilizzabile sia a scopi creativi che commerciali.


Leggi anche: LA TECNOLOGIA RACCONTATA DA ENGAGE: QUI LE ULTIME NEWS


“Il mercato multimediale è dinamico e in costante crescita. Soundive porterà novità e freschezza andando in parte a rivoluzionare il modo in cui gli short videos vengono musicati. La sfida è importante, ma nei prossimi mesi, grazie all’ingresso dei soci investitori, saremo in grado di portare importanti novità”, racconta Alessio Giannini, Ceo di Soundive.

Il funding di 350.000 euro sarà utilizzato nei prossimi 18 mesi per ricerca e sviluppo (25% dei fondi); acquisizione/registrazione di IP (25%); marketing e promozione (40%) e per altre spese di gestione (il restante 10%). 

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI