Nielsen rilancia New Creative Service, servizio di monitoraggio delle pubblicità

L’azienda di misurazione presenta un rinnovato servizio di monitoraggio della creatività che, non solo aiuterà i brand, ma «Permetterà anche ai player del mercato di studiare meglio i processi creativi», spiega Alberto Dal Sasso

di Teresa Nappi
14 novembre 2019
Alberto-Dal-Sasso-Nielsen
Alberto Dal Sasso

Quali sono le campagne attive nel mercato di riferimento di un’azienda? Di queste quali sono nuove? Quale visual utilizzano? E quali creatività scelgono i competitor? Su quali mezzi pianificano?

Per rispondere a tutte queste domande Nielsen rilancia Nielsen Creative Service, il servizio di monitoraggio della creatività che, tramite un innovativo web tool, invia quotidianamente un doppio alert su un vastissimo range di mezzi di comunicazione.

Con il Nielsen Creative Service vengono monitorate quotidianamente circa 50 emittenti tv, oltre 80 quotidiani, più di 380 periodici, quasi 20 stazioni radio, 1.000 siti web (inclusivi di circa 200 sezioni ognuno), oltre alle affissioni.

Il servizio permette la ricerca delle creatività e dei soggetti dei diversi concorrenti su uno specifico mercato/periodo/mezzo selezionato, attraverso la sistematica e l’anagrafica Nielsen. Successivamente, manda all’azienda alert giornalieri sulle nuove campagne on air della relativa arena competitiva. Gli alert possono essere spediti mediante email sia al mattino, con Standard Delivery Alert, sia al pomeriggio, con Early Delivery Alert. Quest’ultimo invia tempestivamente le nuove creatività rilevate sulle principali testate/emittenti on air il giorno stesso per la stampa e il giorno precedente per la televisione e la radio. Ogni campagna può essere scaricata in alta qualità e visualizzata all’interno di report excel con link al visual per analizzare agilmente tutte le informazioni disponibili.

«Creatività e dati sono un binomio imprescindibile per decretare il successo di una campagna», spiega Alberto Dal Sasso, Ad Intel Managing Director di Nielsen Italia. «Oggi è indispensabile tenere sotto controllo quotidianamente le nuove creatività dei competitor, analizzarne il contenuto e il messaggio, nonché verificare i mezzi da loro scelti. Il progetto creativo che un brand propone al proprio pubblico deve generare consensi e suscitare emozioni, proprio perché il pubblico oggi interagisce con le comunicazioni commerciali e dà giudizi. Questo rende più stimolante, ma anche più complicato, il ruolo delle agenzie pubblicitarie».

Con questo rilancio, Nielsen vuole integrare il servizio di erogazione dei dati giornaliero con un supporto informativo strategico, tempestivo e completo «che permetterà ai player del mercato pubblicitario di studiare meglio i processi creativi», ha concluso Dal Sasso.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.