Launchmetrics presenta una nuova piattaforma di decision making

Lo strumento permette ai dirigenti aziendali attivi nei settori moda, lusso e cosmetica di accedere a dashboard dinamiche e benchmark di settore per confrontare i propri risultati con quelli dei competitor

di Caterina Varpi
10 luglio 2019
launchmetrics-insight

Launchmetrics, piattaforma di marketing e soluzioni di analisi dati per i professionisti di moda, lusso e cosmetica, annuncia il lancio della sua nuova piattaforma di decision making, Insights by Launchmetrics, disegnata per gli executive e i C-Level che cercano di gestire gli investimenti marketing al fine di massimizzare l’impatto del marchio e misurare l’evoluzione della loro brand equity rispetto a quella dei competitor.

Insights è uno strumento interattivo, prescrittivo che permette ai dirigenti aziendali di accedere a dashboard dinamiche e benchmark di settore per confrontare i propri risultati con quelli dei competitor. Sfruttando l’algoritmo brevettato, il Media Impact Value, le aziende potranno comprendere in che modo i loro sforzi in ambito marketing e Pr abbiano un impatto sulla brand equity rispetto alle varie voci, canali, media, periodi di tempo e regioni, così come attribuire facilmente un valore monetario a queste attività. L’algoritmo di Machine Learning di proprietà di Launchmetrics è stato testato su tariffe media reali e su oltre 5 anni di dati derivanti da campagne specifiche del segmento moda, lusso e cosmetica, spiega la società nella nota stampa. Analizza oltre 100 attributi quantitativi e qualitativi, inclusi l’engagement dell’audience, la rilevanza nel settore, l’autorità della fonte e la qualità del contenuto, per dare vita ad un metodo di misurazione estremamente accurato. Il Media Impact Value offre ai brand una valuta unica per misurare l’impatto del loro marketing mix e quali strategie generino il maggior Roi.

“La sfida per i brand è non avere accesso ad una visione globale di quello che sta funzionando. Questo ostacola la loro capacità di adattare le strategie in tempo reale. Insights by Launchmetrics trasformerà il modo in cui gli executive approcciano il decision making e darà loro la possibilità di sfruttare i nostri dati unici per quantificare ogni azione di marketing e Pr” dichiara Michael Jais, Ceo di Launchmetrics. “Utilizzando il nostro algoritmo di proprietà, il Media Impact Value, gli executive possono attribuire un valore monetario a queste attività per misurare la loro performance e capire quali investimenti contribuiscano a generare brand loyalty e anche in che modo si posizionino rispetto ai competitor”.

Sviluppato dal team di analisti dati di Launchmetrics, Insights sfrutta un ampio set di dati composto da 21 milioni di articoli online al mese, 231 miliardi di post pubblicati sui social media, 1,1 milioni di pagine stampa analizzate all’anno, equivalenti a oltre 5 milioni di citazioni di brand, 200.000 influencer e 13.000 profili di altro genere, come aziende e retailer, spiega il comunicato stampa.

Utilizzando l’approccio “voce-centrico” della società, Insights mette in evidenza le voci che generano valore oggi per fornire una visione olistica della performance marketing e un confronto incrociato dell’impatto che hanno le varie attività sul ciclo di vita del cliente. Attraverso l’analisi di media tradizionali, celebrity, influencer, partner e owned media, questo metodo offre ai brand un framework per comprendere il Roi delle loro attività di marketing e le voci che influenzano il percorso d’acquisto del consumatore, dall’awareness alla considerazione fino alla conversione e alla fidelizzazione.

A supporto del debutto di Insights, Launchmetrics lancia un mini-sito interattivo dedicato agli Insights100 — una selezione di brand, realizzata dal team di Analisti Dati di Launchmetrics — per fornire un benchmark comparativo e offrire una visione analitica dell’impatto che hanno gli investimenti di marketing per i brand della stessa categoria. Il sito permette ai visitatori di scoprire il Media Impact Value e il dettaglio voci di brand e influencer come Gucci, Prada, Versace e Chiara Ferragni. L’analisi si concentra sulle campagne di marketing sviluppate da alcuni brand selezionati su cinque segmenti dei settori moda, lusso e cosmetica, tra il 01 gennaio e il 30 maggio 2019.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.