La risposta di Weborama al blocco di Flash: tutti i formati pubblicitari disponibili in HTML5

L’azienda è ora in grado di erogare formati su tutti i browser e su tutti i device. Roberto Carnazza, country manager per l’Italia: «Siamo molto orgogliosi del lavoro svolto»

di Teresa Nappi
01 ottobre 2015
HTML5-Weborama-viralize

Il blocco da parte dei principali browser dei formati pubblicitari sviluppati in Adobe Flash ha scatenato la corsa ai ripari. Una corsa un po’ meno frenetica per chi aveva già la risposta al problema riassunta da una sola sigla: HTML5.

Tra chi si è mostrato pronto in questo senso c’è Weborama che ieri 30 settembre ha comunicato di aver completato da tempo la conversione di tutti i propri formati, non solo quelli Rich Media, in HTML5. L’azienda dunque è ora in grado di erogare con successo qualunque formato su tutti i browser e su tutti i device.

Come si apprende da una nota ufficiale della società, “i formati sono immediatamente disponibili e facili da utilizzare, concepiti come sempre per migliorare l’efficacia e l’efficienza delle campagne pubblicitarie online, semplificando anche il lavoro dell’agenzia creativa e di tutti gli operatori del settore”.

Non solo. Molti di questi sono già fruibili anche per un’erogazione crossdevice (utilizzabili quindi in contemporanea sia su web che su mobile e tablet, grazie al ridimensionamento automatico degli asset) e integrati con partenza del video in automatico, su qualsiasi dispositivo.

Roberto Carnazza

A tale proposito Engage ha contattato il country manager per l’Italia Roberto Carnazza, il quale così spiega la scelta di Weborama: «Siamo molto orgogliosi del lavoro fatto sui formati in HTML5: in questo momento si tratta di una scelta tecnologica letteralmente dettata dal mercato, con i blocchi dei formati in Flash sui principali browser, come Chrome e Firefox, ma nel nostro caso si tratta di un’opzione che abbiamo abbracciato qualche anno fa, nel momento in cui siamo partiti con la produzione di formati rich media per mobile. Successivamente, grazie alla lungimiranza sia nostra che di diversi nostri clienti, abbiamo cominciato a creare tutti i template nella doppia versione – Flash e Html5 – tanto che oggi siamo fra i pochi player di mercato che si sono presentati già preparati alla sfida dei browser che non accettano più la “vecchia” tecnologia, se non dietro azione dell’utente. Il tutto con l’ulteriore vantaggio di poter appunto erogare tranquillamente – come già da diverso tempo – anche su tutti i device presenti sul mercato».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.