Il Vittoriano di Roma rilascia l’app “intelligente”

Realizzata dall’agenzia Vergani&Gasco, permette al visitatore di ricevere informazioni, fotografie e contenuti audio riferiti al preciso punto in cui si trova, grazie all’utilizzo della tecnologia dei beacon

di Lorenzo Mosciatti
05 luglio 2019
vittoriano-app

È online il nuovo sito del Vittoriano di Roma ed è disponibile anche la nuova app che porta il visitatore, in maniera facile ed intuitiva, alla scoperta e all’approfondimento delle diverse aree del grande complesso. A realizzare i due progetti è stata la digital agency Vergani&Gasco.

Il Vittoriano è al centro di un progetto di riqualificazione presentato di recente dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, dal Ministro dei Beni Culturali Alberto Bonisoli e dal Ministro della Difesa Elisabetta Trenta. Un progetto che ha previsto anche il rilascio delle nuove property digitali del complesso.

Dopo un’attenta analisi di alcune delle app dei più importanti poli museali al mondo (MoMa, MET e Guggenheim), l’agenzia ha dunque dato vita a Vittoriano, un’app che fornisce ai visitatori una più approfondita conoscenza di tutto ciò che li circonda. L’anima dell’app è data dall’incontro tra tecnologia e cultura e fornisce nuove prospettive di visita ai visitatori. Grazie all’utilizzo della tecnologia dei beacon, dispositivi di geolocalizzazione collocati all’interno dell’area del Vittoriano, l’utente ha la possibilità, nel momento in cui si trova in prossimità di uno di questi, di accedere, dopo aver scaricato l’app sul proprio smartphone, a contenuti inediti.

La vera innovazione è proprio qui: non è l’utente a doversi orientare e cercare informazioni, ma sono loro stessi a cercare l’utente. Questo sistema propone così informazioni, fotografie e contenuti audio riferiti al preciso punto in cui il visitatore si trova. Man mano che si sposta all’interno dello spazio, attraversa così i diversi punti attivi e sono essi stessi a presentargli contenuti coinvolgenti, in grado di farlo immergere nell’anima del Vittoriano.

vittoriano-app

L’app non propone un percorso pre-fissato: l’utente può liberamente scegliere se seguire uno dei percorsi tematici realizzati ad hoc, oppure optare per una visita libera, lasciandosi inspirare da ciò che lo circonda. Può essere utilizzata partendo da un punto qualsiasi del Complesso, questo grazie a dei totem speciali situati in tutta l’area del Vittoriano che si collegano all’app, mostrando all’utente le aree che ha già approfondito e quelle che deve ancora visitare.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.