I sei migliori formati adv per creare awareness online secondo IAB Europe

Sotto il cappello “Brand Builders”, l’associazione ha raggruppato le sei soluzioni ideali per il branding. Caratteristica fondamentale, le dimensioni compatibili con il formato televisivo 16:9

di Rosa Guerrieri
21 marzo 2014
Brand Builders Iab Europe

Quali sono i formati più efficaci per creare awareness?

Per comprendere lo scenario attuale dei formati pubblicitari e le peculiarità del mercato europeo, IAB Europe ha condotto una Brand Advertising Formats Survey, raccogliendo il parere di oltre 300 editori, agenzie e network pubblicitari in tutta Europa. L’indagine ha analizzato sia i formati più diffusi attualmente sia quelli che ci si attende saranno i trend del prossimo futuro. Lo studio ha inoltre identificato i formati maggiormente ricercati dal lato della domanda in un confronto con quelli invece più disponibili dal lato dell’offerta.

Il risultato di questa survey è Brand Builders, una suite di sei formati pubblicitari raccomandati, sia statici che dinamici, che apre a nuove opportunità di branding per gli inserzionisti. Eccoli di seguito:

Formati pubblicitari statici:
1.         300×600                      Halfpage (static) (IAB US Rising Star dimension)
2.         728×90 + 160×600      Wallpaper (static)
3.         728×410                      Landscape (static, new dimension, 16:9 compatible)

Formati pubblicitari dinamici:
4.         300×250 → 728×410 Expandable Rectangle (float/slide 16:9)
5.         728×90   → 728×410 Expandable Leaderboard (float/slide,16:9)
6.         160×600 → 300×600 Expandable Skyscraper (float/slide)

La piattaforma è stata pensata in un’ottica di flessibilità. L’unica limitazione è infatti quella relativa alla dimensione del pixel, mentre tutto il resto è da decidere a discrezione dell’inserzionista e dell’agenzia creativa.

«Una caratteristica fondamentale della suite è che offre una dimensione (x410) compatibile con il formato TV 16:9, con l’obiettivo di rendere la brand advertising più semplice su tv e digital media. Fornendo una dimensione compatibile con il formato TV 16:9, la suite è infatti in grado di supportare video advertising in-page. Alimentando la crescita dell’inventory di alta qualità per i brand advertiser di larga scala, IAB Europe prevede anche un aumento dell’uso della negoziazione programmatica della pubblicità digitale premium», ha dichiarato Karim Attia, ceo di nugg.ad e chairman del Brand Advertising Committee.

I “Brand Builders” rappresentano la prima fase del IAB Europe Brand Advertising Framework, il programma che riunisce le iniziative per i media digitali e tradizionali progettato per essere compatibile con i programmi a livello globale. Il Framework mira a guidare gli investimenti pubblicitari nel digital ed è stato condotto dal Brand Advertising Committee, un gruppo multi-stakeholder, con influenze a livello mondiale, regionale e locale.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.