gTLD: Fiat Chrysler, Ferrero e Praxi a confronto su strategie e potenziale

I principali proprietari dei nuovi generic Top Level Domain italiani si sono riuniti in un incontro organizzato da DGTmedia. Tra gli obiettivi dell’evento, quello di fare sistema mettendo a regime cultura e competenze

di Rosa Guerrieri
14 aprile 2014
Franco Di Rosa
Franco Di Rosa

Nei giorni scorsi i manager dell’Information Technology di Fiat Chrysler, Ferrero e Praxi hanno discusso delle opportunità e dei vantaggi offerti dai nuovi gTLD durante l’incontro organizzato da Franco Di Rosa – amministratore delegato di DGTmedia, l’agenzia di comunicazione digitale di Italia Brand Group – e moderato dal giornalista Giovanni Iozzia.

I manager si sono confrontati sia sull’iter normativo e legale intrapreso per l’attivazione dei nuovi domini generici di primo livello, sia sulle strategie aziendali e gli obiettivi attesi. Dalle azioni di marketing, alla tutela dei brand, dalla protezione intellettuale della digital identity, fino alle possibilità di visibilità e comunicazione.

Fiat Chrysler, Ferrero e Praxi sono tra le prime grandi aziende nel mercato italiano che hanno concluso l’iter previsto da l’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names e Numbers) – l’organizzazione internazionale senza fini di lucro che si occupa di stabilire lo standard per la gestione dei nomi a dominio – e saranno dunque dei veri e propri pionieri sul mercato.

«Cogliendo l’opportunità di avere a Torino i principali acquisitori italiani dei domini gTLD e avendo l’onore di annoverarli fra i nostri clienti abbiamo pensato di organizzare quest’incontro – dichiara Franco Di Rosa, amministratore delegato DGTmedia – per consentire agli invitati di condividere l’esperienza che ognuno di loro sta facendo a riguardo».

L’incontro ha facilitato il confronto tra manager e operatori del settore con il duplice obiettivo di capire al meglio le possibilità offerte dai domini gTLD e di fare sistema mettendo a regime cultura e competenze. E l’incontro si è concluso proprio con l’auspicio di rincontrarsi e di riuscire a fare rete soprattutto su iniziative e attività di comunicazione.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.