Google porta la pubblicità nella realtà virtuale

La compagnia sta sperimentando il rivoluzionario formato Advr, pensato per il mobile. L’idea è quella di dar vita a uno strumento non troppo intrusivo e facile da adottare

di Caterina Varpi
30 giugno 2017
google-advr-jpg

Google punta sempre più sulla realtà virtuale: dopo il lancio del video VR180, BigG ha annunciato con un blog post ufficiale la sperimentazione di un nuovo formato adv, per portare la pubblicità sulla realtà virtuale. Si tratta di un annuncio pensato per il mobile, per essere non intrusivo e facile da adottare.

Si chiama Advr ed è stato ideato da Area 120, l’incubatore di startup di Google, che è stato appena presentato al pubblico.

Per ora l’inserzione appare come un cubo che gli utenti possono incontrare negli ambienti esplorati che si può espandere in caso di interazione con la persona. L’annuncio può essere saltato grazie al tasto Close ad.

Non sono stati resi noti i tempi per il debutto sul mercato del nuovo formato.

L’Advr nasce dalla necessità per gli sviluppatori di monetizzare le proprie applicazioni in VR. Con l’arrivo della pubblicità sulla realtà virtuale, inoltre, gli utenti avrebbero a disposizione una maggiore quantità di contenuti e app gratuite.

google-advr

Secondo una ricerca di Vibrant Media, per i consumatori la pubblicità in realtà virtuale può avere diversi inconvenienti come l’interruzione della navigazione, la difficoltà d’uso e il bisogno di ulteriori strumenti per visualizzarle. D’altro canto, gli utenti non sono del tutto contrari all’utilizzo degli annunci sulla VR. In particolare, quasi tre quarti degli intervistati (73%) hanno detto che inserzioni relative a viaggi e vacanze sarebbero spettacolari, seguite da quelle legate agli eventi (63%) e alle visualizzazioni di case o alberghi (63%).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.