Google lancia la nuova versione di Test My Site

Mountain View annuncia anche un ampliamento dei servizi di messaggistica Rcs Business Messaging

di Lorenzo Mosciatti
26 febbraio 2019
test-my-site-google

Google annuncia al Mobile World Congress di Barcellona la nuova versione di Test My Site, strumento che consente alle aziende di analizzare la velocità delle singole pagine mobile e di ottenere alcuni suggerimenti per l’ottimizzazione. E rende noto anche un ampliamento dei servizi di messaggistica Rcs Business Messaging.

Secondo la ricerca “The State of Online Retail Performance”, un secondo di ritardo nel caricamento di una pagina può causare una riduzione del tasso di conversione fino al 20%. Muoversi alla velocità del mobile, tuttavia, significa apportare modifiche costantemente, per continuare a migliorare.

Così, con il nuovo Test My Site, le aziende hanno oggi la possibilità di accedere ad una ricca serie di informazioni, tra cui: la velocità di tutto il sito e delle singole pagine; se il sito o le pagine sono più veloci o più lente rispetto al mese precedente; se il sito o le pagine si classificano come veloci, nella media o lente; quanto il sito è veloce rispetto ad altri del settore; quale potenziale impatto ha la velocità del sito sulle vendite, una lista dettagliata delle modifiche suggerite per migliorare la velocità di 5 pagine del sito, un rapporto completo da condividere in azienda.

Le novità di Rcs Business Messaging

Le altre novità annunciate da Google a Barcellona riguardano invece il sistema Rcs Business Messaging, che consente di arricchire gli sms con personalizzazione del brand, verifica del business, immagini, risposte e azioni suggerite e infine con gli analytics.

Tradizionalmente, per avere messaggi più ricchi era necessario accettare il compromesso di un caricamento più lento, ma con gli Rcs, spiega Google, le aziende possono offrire esperienze interattive e rapide direttamente dall’app di messaggistica predefinita del telefono cellulare.

Le aziende stanno già utilizzando gli Rcs in vari modi, dall’invio della promozione del giorno al controllo del saldo sul conto, tutto all’interno dell’esperienza di messaggistica nativa su Android.

E’ la stessa Google a illustrare alcuni casi concreti: i clienti di Overstock, per esempio, possono ottenere la conferma dell’acquisto, della spedizione e della consegna, nonché la possibilità di valutare un acquisto o di collegarsi direttamente con il servizio clienti. Con Citi, alcuni possessori di carta di credito americane o di conto aziendale, possono controllare rapidamente il saldo, visualizzare una breve cronologia degli ultimi movimenti e altro ancora.

E ancora: con Walgreens, i pazienti ricevono un promemoria quando è necessario rifare la prescrizione e una notifica quando gli ordini sono pronti per il ritiro, mentre con Broxel, le persone possono pagare le bollette, controllare il saldo del conto, inviare fondi o collegarsi direttamente al servizio clienti.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.