Google lancia le AMP su Google News anche in Italia

Lanciato intanto il nuovo bando della Digital News Initiative: nuovi finanziamenti di Mountain View per i progetti di informazione digitale

di Caterina Varpi
06 giugno 2016
Google
Google

A febbraio erano stati annunciati da Google i nomi dei primi beneficiari del Fondo per l’innovazione della Digital News Initiative, progetto nato per supportare l’innovazione nel settore dell’informazione in Europa, con l’assegnazione di 27 milioni di euro a 128 organizzazioni di 23 diversi paesi europei (leggi gli articoli sui progetti italiani premiati). Ora parte la seconda sessione di candidature, aperta dal 6 giugno all’11 luglio, per richiedere finanziamenti grazie al fondo di 150 milioni di euro in 3 anni.

L’obiettivo del Fondo è quello di dare vita a nuovi modi di pensare, che possono avere origine ovunque nell’ecosistema dell’informazione, per dare alle organizzazioni di qualsiasi dimensione la possibilità di provare qualcosa di nuovo con un finanziamento non soggetto a condizioni specifiche.

La Digital News Initiative, nata come una collaborazione tra Google e un piccolo gruppo di organizzazioni europee operanti nel campo dell’informazione, è cresciuta fino a diventare un ecosistema di oltre 150 organizzazioni che collaborano a supporto di un giornalismo di elevata qualità attraverso la tecnologia e l’innovazione, incluso il progetto open source AMP – Accelerated Mobile Pages. Dal 6 giugno, in Italia, Francia, Germania, Regno Unito e Russia un carosello di pagine AMP apparirà nelle ricerche Google News, rendendo l’accesso alle notizie da mobile ancora più veloce.

Digital News Initiative è un’iniziativa aperta a qualunque organizzazione che operi nel settore dell’informazione digitale in Europa, grande o piccola, affermata o nuova arrivata. Lo scorso autunno Google ha ricevuto più di 1000 progetti provenienti da 30 Paesi europei.

Il progetto premia un nuovo modo di pensare nell’ambito del giornalismo digitale ed è aperto a editori affermati, realtà attive esclusivamente online, nuove start-up, partnership collaborative e singoli individui residenti nei paesi della UE e EFTA.

Per chi vuole saperne di più, il team del Fondo per l’innovazione della Digital News Initiative organizzerà un Hangout per gli editori e le organizzazioni interessate a inviare la propria candidatura il 10 giugno alle ore 13.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.