Audiens firma un accordo esclusivo con 3 Italia per la gestione tecnologica del servizio di mobile profiling

E’ questo il battesimo della piattaforma di gestione di cluster anonimi e autorizzati di Gruppo DigiTouch per la loro valorizzazione nel planning di campagne advertising su mobile

di Teresa Nappi
23 marzo 2015
Mobile-Internet-Audiens-DigiTouch-3Italia

E’ accordo tra Audiens, la piattaforma tecnologica specializzata in mobile data management e profiling sviluppata da Marko Maras – oggi parte del Gruppo DigiTouch -, e l’operatore telefonico 3 Italia.

L’incontro tra le due realtà nasce dall’esigenza di dare risposta all’esigenza degli inserzionisti, ormai pressante anche sul mobile, di raggiungere il proprio target e veicolare a ogni differente cluster un messaggio pubblicitario specifico.

Viene così inaugurata l’innovativa piattaforma tecnologica di gestione di cluster anonimi e autorizzati di Gruppo DigiTouch per la loro valorizzazione nel planning di campagne advertising su mobile. La piattaforma consentirà agli inserzionisti di 3 Italia di ottimizzare il costo delle proprie campagne e migliorare il tasso di conversione accedendo a profili ben definiti, clusterizzati da Audiens e messi poi a disposizione degli ad server della concessionaria di H3G (nello specifico Lumata, riferimento per la raccolta pubblicitaria di 3 Italia dal 2012, ndr).

Sul ciclo di determinazione e proposizione dei cluster, Gruppo DigiTouch specifica Audiens raccoglie da H3G le informazioni anonime sui propri clienti, le rielabora e le rende disponibili agli ad server secondo i protocolli supportati. La concessionaria di H3G si occupa della distribuzione e della pianificazione adv sia on che off portal, sia su siti web che su mobile app”.

Facilmente integrabile attraverso SDK, Javascript o API, la piattaforma consentirà inoltre ai brand e agli investitori di analizzare l’andamento delle campagne in modo semplice e immediato grazie a un pannello di controllo online.

«La piattaforma realizzata da Audiens porta l’Italia sotto i riflettori mondiali tra i first mover nel mobile data profiling. Audiens apre così le porte dell’audience targeting anche alle pianificazioni su device mobili» spiega Paolo Mardegan, ceo di Audiens.

«Grazie a questa nuova soluzione, tramite un accordo con la sua concessionaria, 3 Italia potrà presto offrire uno strumento innovativo che permetterà ai brand di migliorare le performance delle loro campagne pubblicitarie su device mobili», precisa poi Fabio de Grenet, Head of Advertising Sales, di 3 Italia.

Rispetto al valore economico e tutti gli altri aspetti del contratto con H3G, DigiTouch precisa che “sono protetti da un accordo di confidenzialità“. La società precisa inoltre che “come espresso in sede di presentazione agli investitori durante il roadshow, il Gruppo DigiTouch non ha ad oggi effettuato stime di ricavi dalla linea di business di Audiens“.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.