YouTube vuole fermare l’ascesa di TikTok e testa i video da 15 secondi

La piattaforma di video sharing di Big G prepara il lancio di uno strumento molto simile a quello del celebre social

di Teresa Nappi
29 giugno 2020
Youtube-social

TikTok è entrato nel mirino di YouTube, che ora sta testando una nuova soluzione per contrastare l’ascesa del social.

La contromossa della piattaforma di Big G consiste nell’introdurre in piattaforma la possibilità di registrare e pubblicare, direttamente dall’app mobile, video brevi da 15 secondi. Le clip che sarà possibile così creare formeranno poi in automatico un video più lungo che sarà possibile ripostare in rete.

La notizia dell’avvio di questi test conferma l’indiscrezione circolata nei mesi scorsi, che in aggiunta svelava quello che dovrebbe essere il nome del nuovo strumento, Shorts.

Sempre secondo voci, per ora ancora non confermate, Shorts sarà messo a disposizione degli utenti entro l’anno.

Da quanto trapelato, il funzionamento del nuovo strumento di YouTube è molto simile a quello di TikTok. Per ora, comunque, si tratta solo di un test, attualmente in corso con un numero ristretto di utenti.

YouTube è solo una delle compagnie hi-tech che puntano a inseguire il successo di TikTok. Instagram sta sperimentando in Brasile – e da questa settimana anche in Francia e in Germania – un suo strumento per video brevi chiamato Reels, mentre Facebook sempre in Brasile sta testando Lasso, un’app per pubblicare video in cui si balla o si fa lip-sync sulle canzoni.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial