Youtube spegne 10 candeline: gli spot più condivisi, anno per anno

I numeri della piattaforma: oltre un miliardo di utenti unici al mese, 6 miliardi di ore di video guardati nel mondo ogni 30 giorni, 100 ore di immagini in movimento caricate ogni minuto

di Caterina Varpi
13 febbraio 2015
Youtube_shakira-Activia

Il 14 febbraio si festeggia la ricorrenza di San Valentino, ma per il mondo del web è anche il giorno di un altro importante compleanno, quello di Youtube, che nel 2015 festeggia i suoi primi dieci anni. In questo periodo la piattaforma ha contagiato il cinema e i media, fino a documentare i più importanti fatti di cronaca contemporanei come la primavera araba, e ha lanciato cantanti come PSY, Susan Boyle e Justin Bieber oltre ai cosiddetti youtuber, persone che con i loro video caricati sulla piattaforma sono diventati star a livello nazionale o mondiale.

Il 14 febbraio 2005 tre dipendenti di PayPal Chad Meredith Hurley, Steve Shih Chen e Jawed Karim hanno registrato il dominio, il logo e il marchio della piattaforma di condivisione di video. L’idea era nata dalla difficoltà di condividere i filmati di una festa a cui avevano partecipato. Il primo video è stato caricato da Karim alle 20:27 del 23 aprile ed è è intitolato Me at the zoo, ha una durata di 19 secondi, ed è stato girato di fronte alla gabbia degli elefanti dello zoo di San Diego.

Da quel giorno la crescita è stata impressionante. Basta qualche dato: oltre un miliardo di utenti unici al mese, 6 miliardi di ore di video guardati nel mondo ogni 30 giorni, 100 ore di immagini in movimento caricate ogni minuto.

I primi finanziamenti sono arrivati nel 2005 dal fondo di Venture Capital Sequoia con altri investimenti nel 2006, anno cruciale nella storia di Youtube. Infatti,  sono di quel periodo i primi video virali, come quello del comico Judson Laipply, che interpreta in modo personale l’evoluzione del ballo, la possibilità di caricare clip dal cellulare, la partnership con alcune case discografiche e l’accordo con il network televisivo NBC grazie a cui il sito avrebbe promosso il palinsesto della rete americana, segnando il primo accordo commerciale con un media tradizionale. Infine, il 13 novembre, la piattaforma viene acquistata da Google per 1,65 miliardi di dollari, all’epoca la seconda acquisizione più costosa da parte di Google. Arriva anche la pubblicità e il programma di partnership per consentire agli autori di monetizzare le visualizzazioni sul sito. Le prime inserzioni sono banner trasparenti che compaiono nella parte inferiore di un video. I preroll sono introdotti nel 2009, anno in cui vengono lanciati anche in Italia. L’adv mobile è arrivata ad agosto del 2014.

Negli anni successivi sono arrivate le versioni locali, tra cui quella italiana e il programma di verifica dei contenuti per consentire ai titolari di diritto di autore di segnalare le violazioni.

Del 2014 è l’arrivo di Youtube Music Key e del cambio di look e funzionalità in chiave mobile.

Il video più visto? Gnamgnam style di PSY che il 21 dicembre 2014 ha scavalcato l’asticella delle 2,14 miliardi di visualizzazioni, ovvero il massimo di cifre contenute nel linguaggio a 32 bit e supportato dal contatore della piattaforma. Youtube ha dovuto aggiornare il contatore di clic. La clip del rapper coreano è anche quella che ha ottenuto il maggior numero di Mi piace con oltre 9 milioni di pollici in su.

Per festeggiare i primi dieci anni di Youtube, ecco gli spot più condivisi anno per anno. Il video ads con più share è quell di Activia intitolato Shakira Brazil 2014 (La La La) con 5,819,822 condivisioni.

2006

ZazooUse Condoms, 91,112 condivisioni

Sousman Language TrainingA Day Trip, 91,341 condivisioni

DoveEvolution, 60,954 condivisioni

 

 

2007

PepsiMonk, 92,100 condivisioni

CadburyGorilla, 53,294 condivisioni

OrbitDirty Mouths, 40,071 condivisioni

2008

HeinekenFridge, 270,997 condivisioni

TFLTest Your Awareness, 83,074 condivisioni

PanteneViolin, 79,180 condivisioni

2009

EvianBabies, 538,167 condivisioni

 

Inspired BicyclesInspired Bicycles, 204,051 condivisioni

DC ShoesGymkhana Two, 193,595 condivisioni

 

2010

NikeWrite The Future, 614,301 condivisioni

DC ShoesGymkhana Three, 546,440 condivisioni

TippexShoot The Bear, 447,106 condivisioni

2011

VolkswagenThe Force, 4,713,179 condivisioni

DC ShoesGymkhana Four, 2,028,328 condivisioni

T-MobileAngry Birds Live, 1,783,607 condivisioni

 

2012

TNT BeneluxA Dramatic Surprise On A Quiet Square, 4,352,283 condivisioni

Melbourne MetroDumb Ways To Die, 2,528,789 condivisioni

Abercrombie & FitchCall Me Maybe, 2,435,740 condivisioni

2013

DoveReal Beauty Sketches, 4,365,922 condivisioni

GeicoHump Day, 4,118,653 condivisioni

EvianBaby & Me, 3,511,878 condivisioni

2014

ActiviaShakira Brazil 2014 (La La La), 5,819,822 condivisioni

20th Century FoxDevil Baby Attack, 2,153,236 condivisioni

NikeThe Last Game, 2,151,148 condivisioni

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.