Twitter testa la pubblicità video in auto-play

Negli Stati Uniti, è possibile vedere video autoriprodotti all’interno dei feed: l’esperimento coinvolge i Promoted Video ads, i filmati del programma Amplify e quelli non brandizzati caricati dagli utenti

di Alessandra La Rosa
24 marzo 2015
twitter-promoted-video

Nell’ambito di una focalizzazione sempre più forte sul fronte video, Twitter tasta il polso agli utenti, cercando di capire qual è il loro modello di fruizione preferito.

E’ meglio l’auto-play alla maniera di Facebook, o la visualizzazione che dipende dalla scelta dell’utente di premere volontariamente sul tasto “Play”, come succede su Youtube? A questa domanda, nell’headquarter di Twitter a San Francisco avranno risposto “chiediamolo agli stessi utenti”. Così, il 23 marzo, come riporta AdAge, è partita una fase di test, che al momento coinvolgerà i soli utenti statunitensi che usano l’app del social network su iPhone e iPad.

Proprio questi utenti cominceranno a vedere video in auto-play all’interno del loro News Feed. Una novità applicata ai Promoted Video ads, ai filmati che gli utenti hanno caricato sul social tramite l’app mobile e infine a quelli del programma Amplify, che prevede il caricamento di clip da parte di una serie di partner con possibilità di pubblicità in pre-roll. Dunque, l’esperimento vale anche per i video pubblicitari. Rimangono esclusi i brevi filmati prodotti tramite Vine.

Due le tipologie di test: in una gli utenti vedranno i video riprodotti interamente in loop, nell’altra vedranno una sorta di teaser del video della durata di 6 secondi (anch’esso in loop). Entrambi saranno senza suono e, qualora l’utente ci clicchi sopra, il formato si espanderà a schermo intero e verrà riprodotto con l’audio acceso.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.