Social media, quando funzionano meglio in un grafico

Facebook dà i migliori risultati la mattina presto e dopo pranzo, mentre Linkedin dovrebbe essere aggiornato nel tardo pomeriggio. Ecco le “Istruzioni per l’uso” sui social media in un illustrazione pubblicata sul Corriere della Sera

di engage
28 febbraio 2014
Grafico_quando-usare-i-social

La giornata tipo del social media manager perfetto? E’ piuttosto intensa:

Per i più mattinieri si apre con Facebook: i post inseriti tra le 6 e le 8 del mattino hanno ottima visibilità. Una volta mandata qualche mail è poi ora di aggiornare i blog: lunedì, venerdì e sabato alle 11 si è più sicuri di essere letti. Un paio di cinguettii all’ora di pranzo (questo l’orario ideale per postare su Twitter), mentre Pinterest funziona meglio nel primo pomeriggio, orario in cui di nuovo anche Facebook garantisce i risultati migliori. 

La giornata dovrebbe chiudersi con LinkedIn, da aggiornare dalle 17 alle 18. Quindi finalmente ci si può rilassare, ma attenzione. Un’ultima passata su Pinterest prima di andare a dormire è d’obbligo.

In un interessante articolo pubblicato su Corriere.it della sera di oggi, Eva Perasso impartisce alcune lezioni su come ottenere i migliori risultati sui social media, riprendendo alcune ricerche recenti. A sintetizzare le “istruzioni per l’uso” c’è anche un bel grafico. Lo riportiamo anche qui.

(clicca sull’immagine per ingrandirla)

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.