Snapchat, giro d’affari e utenza crescono nel Q2 2019

La società proprietaria del social network ha visto aumentare il fatturato del 48% anno su anno; +8% gli utenti attivi giornalieri. Balzo a Wall Street

di Alessandra La Rosa
24 luglio 2019
snapchat

Secondo trimestre 2019 soddisfacente per Snapchat. Snap, la società proprietaria del social network, ha battuto le aspettative del mercato con le performance della sua ultima trimestrale, registrando 388 milioni di dollari di fatturato (+48% anno su anno) a fronte di stime di 358,5 milioni, e una perdita di 0,06 dollari di guadagno per azione contro un attesa perdita di 0,10 dollari.

Le cifre di bilancio hanno fatto balzare i titoli della società di quasi il 12% nelle contrattazioni after-hours.

La principale crescita del fatturato è stata registrata in Europa (area che comprende anche Russia e Turchia): +53% a quota 61 milioni di dollari, seguita da “resto del mondo” (macroarea che include la zona Asia-Pacifico) con un +49% a 67 milioni, e il Nord America (compresi Messico, Caraibi e America Centrale), con un +47% a 260 milioni.

Quello che però ha fatto più brillare gli occhi del CEO Evan Spiegel sono stati i risultati relativi all’utenza. Gli utilizzatori attivi giornalieri hanno visto una crescita dell’8% anno su anno, raggiungendo i 203 milioni, contro i 191,7 milioni attesi. Nel precedente trimestre erano 190 milioni. In Europa la crescita è stata del 5%, in Nord America del 3%, nel “resto del mondo” la crescita più significativa, +21%.

Per il social, si tratta del secondo trimestre consecutivo di aumento degli utenti. Numeri comunque ben lontani da quelli dei principali competitor, in primis Instagram Stories coi suoi 500 milioni di utenti attivi giornalieri a gennaio.

Per il prossimo trimestre, Snap ha fissato come obiettivo tra i 410 e i 435 milioni di dollari di fatturato (contro i 298 milioni del Q3 2018).

E intanto il social continua ad affinare la sua offerta pubblicitaria: tra le ultime novità, l’avvio dei test di Instant Create, un flusso di lavoro che contente di generare annunci in tre semplici step partendo da asset esistenti dei brand, come app e e-shop, e il lancio di Snap Select, un nuovo modo per le aziende di erogare spot non-saltabili all’interno della programmazione degli Show del social.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.