Snapchat: da Audience Network alla piattaforma di gaming, le novità presentate al Partner Summit

In occasione del suo evento a Los Angeles, il social ha annunciato il lancio, entro l’anno, di un nuovo ad network che consentirà ai suoi inserzionisti di pianificare adv anche su app esterne. E non solo

di Alessandra La Rosa
05 aprile 2019
snapchat-620x348.jpg

In occasione del suo primo Partner Summit ieri a Los Angeles, Snap, la società proprietaria di Snapchat, ha annunciato una serie di novità. Tra di esse, il lancio di un nuovo ad network e di una piattaforma di gaming supportata da pubblicità.

Il nuovo ad network si chiamerà (udite udite) Audience Network, e di fatto consentirà agli inserzionisti di Snapchat di pianificare annunci al di fuori del social, in particolare su inventory video in formato verticale all’interno di un gruppo di app mobile esterne. Snap terrà per sé una parte dei ricavi pubblicitari, anche se non è stato dichiarato quanto.

Il tutto sarà possibile grazie a un’altra novità annunciata dall’azienda: lo Snapchat Ad Kit, estensione del già esistente Snap Kit lanciato lo scorso giugno, che consente ad applicazioni terze di ospitare all’interno delle proprie piattaforme Storie e altri contenuti di Snapchat e che è stato già adottato da oltre 200 app. Grazie al nuovo Ad Kit, le app che utilizzano lo Snap Kit potranno monetizzare attraverso gli inserzionisti di Snapchat, i quali a loro volta potranno estendere le loro pianificazioni a raggiungere sia gli utenti che i non utenti del social al di fuori del social stesso. Esattamente, peraltro, come già succede con l’Audience Network di Facebook.

Sia lo Snapchat Ad Kit che lo Snapchat Audience Network verranno lanciati più avanti nel corso dell’anno, a partire dagli Stati Uniti e dalle applicazioni per iOS. Snap sta attualmente accettando richieste di partecipazione dalle app che vogliono entrare nel network.

Con questa novità, Snap punta non solo a migliorare la scalabilità della propria offerta pubblicitaria, rendendo i propri formati video verticali sostanzialmente utilizzabili dovunque, ma anche a espandere la propria audience base agli occhi degli investitori. Non a caso, l’annuncio arriva nel corso di una prolungata fase di rallentamento della crescita dell’utenza: l’ultima trimestrale della società – relativa al Q4 2018 – ha evidenziato un trend sostanzialmente stabile del numero di utenti attivi giornalieri, -0,3% rispetto all’anno prima.

I nuovi show, Snap Games e le novità per la realtà aumentata

Ad Kit e Audience Network non sono le uniche novità presentate al summit della società. Tra gli annunci, anche una nuova programmazione di Snap Originals, che verrà trasmessa sulla pagina Discovery a partire da maggio: tra i partner anche Buzzfeed, che produrrà uno show di intrattenimento giornaliero sulle celebrità. Questi nuovi contenuti saranno come sempre monetizzati con annunci full-screen non saltabili da sei secondi, venduti a cost-per-completed-view.

La società ha anche annunciato l’arrivo dei giochi sulla sua app, con una piattaforma ad hoc chiamata Snap Games, su cui verranno inizialmente rilasciati sei titoli. Anche questi contenuti verranno monetizzati con spot da sei secondi non saltabili, che i giocatori potranno vedere in modalità “reward”, ossia in cambio di valuta virtuale utilizzabile per i giochi. Snap dividerà i ricavi pubblicitari con gli sviluppatori dei giochi.

Infine, Snap ha annunciato nuovi aggiornamenti sulle sue funzionalità di realtà aumentata, come Landmarkers, che consente di posizionare contenuti in 2D e 3D su punti di interesse turistico come la Tour Eiffel o Buckingham Palace, e il rilascio di vari strumenti per Lens Studio, che permette a brand e agenzie creative di costruire i propri contenuti brandizzati su Snapchat: tra le novità anche dei tool per il tracciamento di mani, corpi e animali.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.