Pubblicità Progresso lancia il contest web #IntegrAction 2019 dedicato ai giovani

I partecipanti, tutti fra i 16 e i 21 anni, dovranno raccontare la loro idea di integrazione attraverso un breve video

di Caterina Varpi
30 agosto 2019
integraction

ACRA e Pubblicità Progresso, con la collaborazione della piattaforma HYPE Challenge, lanciano il contest web#IntegrAction 2019: l’integrazione in 60 secondi” dedicato ai giovani.

I partecipanti, tutti fra i 16 e i 21 anni, dovranno raccontare la loro idea di integrazione attraverso un breve video, che potrà poi essere votato in rete. Sarà possibile partecipare e far votare il proprio contenuto prodotto, fino al 29 settembre.

L’iniziativa vuole raggiungere la fascia più giovane della popolazione attraverso un linguaggio a lei sempre più congeniale, quello video. Al tempo delle Stories di Instagram e Facebook, di Snapchat e TikTok, ACRA e Pubblicità Progresso chiedono a ragazze e ragazzi di mettere alla prova la propria creatività su un tema attuale e importante come quello dell’integrazione e del dialogo interculturale. 

I partecipanti potranno riprendersi mentre preparano una ricetta particolare, mentre recitano una poesia, mentre si confrontano con gli amici su cosa significhi, alla loro età, vivere in una società che promuovere il rispetto e l’integrazione.

A far da volano all’iniziativa, che rientra nel più ampio ventaglio del progetto “Le nostre città invisibili – Incontri e nuove narrazioni del mondo in città”, il sostegno della youtuber napoletana Martina Villamajna, 17 anni e oltre 60 mila follower. Un suo primo video a supporto della campagna #IntegrAction2019 è stato pubblicato maggio, invitando i coetanei a riflettere sul tema.

I 3 vincitori verranno invitati alla cerimonia di premiazione a Milano l’8 ottobre, in occasione dell’evento nazionale della campagna del progetto “Le nostre città Invisibili”. Racconteranno la loro idea di integrazione alla presenza di istituzioni e organizzazioni da tutta Italia che operano nel settore della cittadinanza globale.

Il contest nasce all’interno di #IntegrAction, campagna che fa parte del progetto “Le nostre città invisibili. Incontri e nuove narrazioni del mondo in città”, guidato da ACRA e co-finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione e lo Sviluppo (A.I.C.S).  Obiettivo del progetto è favorire il dialogo interculturale e valorizzare il contributo dei cittadini di origine straniera all’interno della società italiana.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.