I The JackaL festeggiano i 200 mila fan su Facebook

La società di produzione video di Ciaopeople Media Group, autrice di “Vrenzole” e “The Parker”, raggiunge un traguardo importante che si somma a quelli raggiunti negli ultimi anni

di Roberta Simeoni
03 luglio 2014
The JackaL

Il team di The JackaL raggiunge un importante traguardo: sono 200 mila, infatti, i fan su Facebook del noto gruppo di videomaker napoletani. Un’altra grande soddisfazione per questa società di produzione video che negli ultimi anni si è distinta per la qualità dei suoi prodotti, la diversità dei propri contenuti e la viralità dei propri video: da “Lost in Google” a “Vrenzole”, passando per il corto “The Parker” e i promo di lancio di X-Men (20 Century Fox) e Maleficent (Disney).

I numeri social

Il gruppo ha sempre curato con la massima attenzione il proprio lato social, dialogando continuamente col proprio pubblico e coltivandosi una fanbase in maniera mai banale, rispondendo ai commenti, scherzando, prendendo e prendendosi in giro; proprio per questo rapporto che li lega ai fan hanno voluto festeggiare questi 200 mila follower aprendo virtualmente i loro Studios a tutti quelli che li seguono. Partendo dall’inizio di una pillola di “Vrenzole” Ciro Priello ha fatto da Cicerone, presentando gli ambienti e tutti quelli che ci sono dietro le loro produzioni: dall’armatura di Iron Man Mark I, al balcone di “Vrenzole”, passando per gli studi dove nascono le musiche e molti dei protagonisti che sono dietro le telecamere.

I 200 mila fan si aggiungono, inoltre, agli oltre 200 mila subscribers sui loro canali YouTube: The JackaL e The JackaL Shit, sui quali trovate tutti i loro lavori. L’ultimo, in ordine di tempo, è “ Trono di Spoiler”, irriverente parodia della serie tv “Il Trono di Spade” che in pochi giorni ha superato le 100.000 visite.

Non solo video divertimento

Ma The JackaL, come detto, non producono solo video divertenti, anzi. Assieme al balcone di “Vrenzole” e ai sorrisi di “Gay ingenui”, la società, nel 2014, si è distinta anche per la produzione di video commercial. Importantissimi, in questo senso, sono stati i risultati raggiunti dai promo di XMen (che ha raggiunto complessivamente oltre 500.000 views su Youtube) e quello di “Maleficent” (che ha generato circa 400 commenti, 7000 share e 8000 like su Facebook).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.