LinkedIn rinnova la app: arriva il mobile messaging e una fruizione più smart

La chat e un’interfaccia più semplice e ordinata con schede per individuare le sezioni più usate della piattaforma sono le novità principali del restyle

di Caterina Varpi
15 ottobre 2015
LinkedIn-logo

LinkedIn sta rivedendo la sua mobile app. Le novità saranno disponibili nelle prossime settimane e saranno implementate nel tentativo di dare un ordine alle numerosissime informazioni disponibili sulla piattaforma, rendendo la fruizione più semplice e accessibile.

Infatti, gli utenti di LinkedIn usano l’app mobile molto meno spesso rispetto agli iscritti agli altri social network. In Usa, secondo i dati dell’analista Ken Sena di Evercore, solo il 17% degli iscritti usano LinkedIn da mobile, contro il 76% degli utenti di Facebook app. Inoltre, sempre negli Stati Uniti, il 63% del tempo passato sul social network professionale da parte degli iscritti è attraverso i personal computer. Un maggior utilizzo della app può contribuire a generare introiti pubblicitari, visto che gli ad blocking sono molto più comuni su pc che su smartphone.

Seguendo il trend della popolarità delle app di messaggistica, tra le nuove funzioni c’è il mobile messaging, come già accade su altre piattaforme social come Facebook, e per rendere il sistema poco informale sono stati introdotti emoji e adesivi. I test di queste nuove funzioni hanno dato riscontri positivi, con gli utenti che hanno chattato più frequentemente che in passato. Nella parte inferiore dello schermo si trovano 5 schede per individuare le sezioni/funzioni della piattaforma: Home, Me, Messages, My Network e Search.

Una serie di recenti aggiornamenti di LinkedIn ha riguardato le modalità di ricerca, sia per gli utenti sia per le aziende, in modo da rendere la navigazione e l’uso dei filtri più semplice, anche su cellulare.

A inizio novembre, sarà lanciato uno strumento stand alone, Referrals, che incoraggia i dipendenti di un’azienda a raccomandare i propri contatti per le posizioni di lavoro aperte dal datore di lavoro.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.