LinkedIn amplia l’offerta con i Conversation Ads

La novità sarà attivata in versione beta in tutto il mondo nel corso delle prossime settimane

di Lorenzo Mosciatti
18 marzo 2020
linkedin-620x348.jpg

LinkedIn rafforza il suo portafoglio di formati pubblicitari con i Conversation Ads, un strumento che dovrebbe permettere agli inserzionisti di metter in atto campagne di messaggistica ancora più personalizzate, in particolare nel mondo del B2B.

I Conversation Ads sono proposti nell’ambito dei Message Ads (ex Sponsored InMail) e permettono alle aziende di effettuare inviti all’azione personalizzati con informazioni sui prodotti, iscrizioni ai webinar o download di eBook.

L’annuncio funziona solo in tempo reale, il che significa che i messaggi possono essere inviati solo quando il potenziale cliente è attivo su LinkedIn. Gli inserzionisti possono utilizzare i Conversation Ads insieme ad altre funzioni, come i moduli di Lead Gen e il Conversation Tracking, per rendere più facile la conversione all’acquisto.

Nel corso delle prossime settimane, i Conversation Ads saranno lanciati in versione beta in tutto il mondo.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial