Il video #andarelontano di Fondazione Telethon arriva a quasi tre milioni di visualizzazioni sui social

Su Facebook raggiunge 5.486.441 persone, con 170.575 “Mi piace”, commenti e condivisioni. Secondo Blogmeter il risultato supera di 40 volte la media dei contenuti delle organizzazioni no profit

di Caterina Varpi
15 settembre 2015
Fondazione-Theleton-1-giorno-di-scuola

Il video #andarelontano con cui Fondazione Telethon ha voluto augurare un buon anno scolastico agli studenti italiani e alle loro famiglie, ha totalizzato quasi tre milioni di visualizzazioni (2.930.943 tra Facebook e Youtube) raggiungendo su Facebook 5.486.441 persone, con 170.575 “Mi piace”, commenti e condivisioni.

La Fondazione Telethon lavora ogni giorno perché “tutti i bambini possano andare lontano”: è questo il messaggio che chiude il filmato.

Il video, diffuso sui canali social della Fondazione, racconta l’importanza del primo giorno di scuola per gli alunni, ma anche per i genitori, che vivranno il naturale distacco dai loro figli che iniziano ad essere sempre più indipendenti. Un momento che per i bambini malati e le loro famiglie è più complicato.

Vincenzo Cosenza, strategist di Blogmeter, rileva: «Le statistiche di engagement del video mostrano una performance superiore di 40 volte rispetto alla media dei contenuti delle organizzazioni non profit».

Luca Colombo

Luca Colombo, country manager Facebook osserva: «L’emozione del primo giorno di scuola non si scorda mai. Facebook Italia collabora con Fondazione Telethon da tempo; siamo orgogliosi nel vedere oggi sulla nostra piattaforma, dove nel mondo i nostri consumatori guardano circa 4 miliardi di video ogni giorno, un video di auguri a tutti i genitori che si avvicinano a un nuovo primo giorno di scuola, quello dei loro figli, e si preparano a vederli #andarelontano. Ogni giorno, le persone usano Facebook per sensibilizzare l’opinione pubblica e il sostegno per cause umanitarie e per motivare gli altri a fare lo stesso: forti dei successi raggiunti grazie a queste connessioni, abbiamo aggiunto il tasto  ‘Dona ora’  ultimamente su pagine e link ads per rendere le connessioni più facili che mai».

Francesca Pasinelli, direttore generale di Telethon, commenta: «La volontà di prenderci cura delle persone che affrontano una malattia genetica attraverso il finanziamento di ricerca scientifica di eccellenza è il nostro impegno di ogni giorno: per questo siamo al loro fianco anche in un momento importante come l’inizio dell’anno scolastico. Abbiamo scelto di inviare il nostro augurio attraverso le reti sociali perché sono un canale di comunicazione in grado di raggiungere e mettere in relazione un grandissimo numero di persone, superando barriere geografiche, fisiche e culturali. I risultati in termini numerici e l’entusiasmo che abbiamo riscontrato, da parte di chi è genitore, e non solo, danno ragione alla nostra scelta; ci riempiono di soddisfazione e ci offrono ulteriori motivazioni per il perseguimento della nostra missione».

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.