Il bambino posseduto di 20th Century Fox “terrorizza” il web

L’agenzia Thinkmodo ha realizzato una candid camera dalla forte carica virale. L’obiettivo è lanciare il film horror “Devil’s Due”

di engage
21 gennaio 2014
bambino demoniaco

Un bambino demoniaco sta terrorizzando i newyorchesi e impazzando sui social network.

Quello che apparentemente sembra l’innocuo pianto di un bambino abbandonato in una carrozzina, all’avvicinarsi dei passanti si rivela essere un piccolo mostriciattolo posseduto e vomitante, pronto a fare urlare i curiosi e a fare ridere il popolo del web.

L’iniziativa, dalla forte carica virale, è stata ideata dall’agenzia Thinkmodo per il film horror “Devil’s Due” di 20th Century Fox.

 

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.