H-ART firma il Wacko’s Wack Attack, video-snack giocato tra off e online

Il progetto prenderà il via da settembre quando nei sacchetti degli snack saranno distribuite delle card che permettono di accedere a mini-giochi tramite smartphone e tablet. Stretta relazione con Facebook

di Roberta Simeoni
09 maggio 2014
Wacko's - H-Art - card_colla_piume

San Carlo punta sull’agenzia di marketing e comunicazione integrata e innovativa H-ART per il brand Wacko’s.

Nel dettaglio, è firmato dalla realtà parte di GroupM, holding delle attività media di WPP, il Wacko’s Wack Attack, primo video-snack al mondo “giocato” tra off e online: una novità assoluta per l’universo del food, che offre, insieme a uno snack, anche la possibilità di cimentarsi con videogiochi di nuova generazione, concepiti con la tecnologia della realtà aumentata. Un punto di contatto molto importante quello dei videogame con i ragazzini di oggi, per i quali non è più un passatempo, ma una vera e propria passione.

Da settembre, all’interno dei sacchetti chips e snacks della linea Wacko’s, si troveranno delle carte “super tecnologiche”, attraverso le quali sarà possibile attivare, tramite smartphone e tablet e un’applicazione dedicata e gratuita, dieci diversi mini-giochi studiati per ragazzi, basati su strategie di difesa e di attacco, con Wacko’s protagonista.

Un’iniziativa innovativa, che potrà contare su un’immediata viralità grazie alla potentissima realtà dei social network, ai quali ci si “attaccherà” nel vero senso della parola. Infatti, con l’immediata condivisione su Facebook, i fan di Wacko’s potranno attaccarsi (da qui il nome “Wack Attack”) e sfidarsi l’un l’altro in modo semplice, divertente e decisamente virale, oltre che essere premiati sulla base dei migliori punteggi totalizzati.

A tutela della privacy del target minorenne, l’applicazione non richiederà dati sensibili e i giocatori potranno anche partecipare utilizzando un avatar e un nickname, anche senza essere iscritti a Facebook.

Lo stand di San Carlo a Cibus 2014 ha ospitato un’area dedicata a Wack Attack per presentare in anteprima il progetto e anticipare quello che succederà a settembre.

I videogame si baseranno sul filo conduttore degli scherzi che Wacko’s fa alle sue vittime: un assaggio di tre mini game sono Colla e Piume, Farina e Phon, Gavettone.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.