Facebook, maggiore priorità alle notizie locali nel News Feed

Il social network analizzerà i click dei lettori in un’area geografica ristretta. E’ il terzo cambiamento dell’algoritmo in poche settimane

di Caterina Varpi
30 gennaio 2018
facebook-hq

Facebook annuncia il terzo cambiamento nelle ultime settimane dell’algoritmo alla base del News Feed: dopo aver dato maggior visibilità ai contenuti personali rispetto a quelli delle Pagine e aver deciso di rivolgersi ai suoi stessi utenti per capire quali siano le fonti di notizie più affidabili, ora il social network darà maggiore priorità alle notizie locali.

Il blog post ufficiale spiega come per migliorare l’identificazione degli editori locali e fornire news contestualizzate geograficamente, Facebook analizzerà i click dei lettori in un’area geografica ristretta. Secondo quanto Alex Hardiman, Head of News Product, e Campbell Brown, Head of News Partnerships, riportano nella nota, non ci sono particolari regole che gli editori devono rispettare per apparire più in alto nel flusso di notizie e ne potranno trarre beneficio sia le grandi realtà sia quelle che si concentrano su argomenti più specifici come gli sport locali o l’arte. Potrebbero però avere maggior vantaggio i piccoli publisher che tendono ad avere il proprio pubblico in una zona circoscritta.

Per ora questo aggiornamento dell’algoritmo interessa gli Stati Uniti, in cui sono stati da poco avviati i test di Today In, una nuova sezione di informazione locale per l’applicazione mobile di Facebook, ma gradualmente sarà essere esteso anche in altre parti del mondo.

Questa mossa si inserisce negli sforzi avviati da Menlo Park nel dare priorità alle notizie di alta qualità in cui sono comprese anche le iniziative contro le fake news (oggi il social ha presentato quelle che attiverà in Italia in occasione delle elezioni), la disinformazione e il clickbait.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.