Facebook lancia tre nuovi formati adv interattivi

Sulla piattaforma arrivano le inserzioni video con sondaggio sul Newsfeed, gli annunci con Realtà Aumentata e le campagne giocabili

di Alessandra La Rosa
19 settembre 2019
facebook-620x413-620x348.jpg

La pubblicità diventa più interattiva su Facebook. Il social network ha infatti annunciato la disponibilità di tre nuovi formati adv sulla sua piattaforma: le inserzioni video con sondaggio sul Newsfeed, gli annunci con Realtà Aumentata e le campagne giocabili.

I brand e le persone sono sempre più interconnessi  – spiega Facebook in un blog post – e questo sta cambiando la pubblicità digitale: da una comunicazione push a senso unico ci si sta muovendo verso un dialogo continuativo supportato dalla creatività. Per aiutare i brand a sperimentare ulteriormente questa tendenza, oggi Facebook annuncia nuove soluzioni pubblicitarie che incoraggiano un’interazione divertente tra persone e aziende e che portano risultati concreti.

Le inserzioni video con sondaggio (video poll ads) sono state lanciate all’inizio di quest’anno sulle Storie di Instagram, ed ora arrivano anche nella sezione Notizie di Facebook per mobile, dove saranno disponibili a livello globale a partire da questo mese. I primi risultati dei test sono stati soddisfacenti: “Già dai primi risultati abbiamo riscontrato un aumento della notorietà del brand e delle conversioni. Ad esempio, in 5 studi su 9 sul brand lift, abbiamo osservato che le inserzioni con sondaggio hanno aumentato la notorietà del brand rispetto alle inserzioni video”, spiega la società.

La seconda novità sono le pubblicità con Realtà Aumentata. A tal proposito Facebook sta offrendo l’opportunità di utilizzare la tecnologia a un numero maggiore di inserzionisti e, da questo autunno, introdurrà le versioni beta aperte per le inserzioni con AR a livello globale. “Per WeMakeUp – spiega Facebook -, le inserzioni con AR su Facebook hanno consentito ai clienti di provare le ultime tonalità dei loro rossetti e, di conseguenza, il brand ha assistito a un aumento di 27,6 punti percentuali degli acquisti con un tempo medio a persona di 38 secondi trascorso a interagire con l’oggetto pubblicizzato”.

Infine, gli annunci giocabili (playable), la cui disponibilità – prima limitata ai brand di gaming – è stata ampliata a livello globale a tutti gli inserzionisti. Questo tipo di formato consente alle persone di giocare per aumentare i download e le conversazioni, e migliorare gli obiettivi del brand. Facebook cita il caso di Vans, che “ha collaborato con Creative Shop di Facebook per creare un gioco riproducibile che consente alle persone di guidare Steve Van Doren, la leggenda di Vans, giù per una montagna, raccogliendo regali lungo il percorso. Questa esperienza ha portato a un aumento di 4,4 punti percentuali del ricordo dell’inserzione e a un aumento di 2,4 punti percentuali della percezione positiva”.

Ecco un’immagine dei tre formati.

facebook-poll-playable-ar

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.