Facebook testa la cancellazione dei like dai post

Il 27 settembre il social darà il via alla sperimentazione su contenuti degli utenti e annunci delle aziende, per il momento solo in Australia

di Alessandra La Rosa
26 settembre 2019
facebook-620x413-620x348.jpg

È ufficiale, Facebook inizierà il 27 settembre a testare la cancellazione dei like dai post.

L’esperimento, prima solo un prototipo all’interno dei laboratori di Menlo Park, entra nella fase di testing effettivo: il Paese scelto come pilota sarà l’Australia, dove il social inizierà venerdì a nascondere sui post il numero di like e altre metriche di engagement, come reazioni e numero delle visualizzazioni per i video, che resteranno visibili solo agli autori dei post.

L’intenzione del test è quella di ricevere dei commenti per capire se questo cambiamento possa migliorare l’esperienza degli utenti.

Alla base della scelta di Facebook ci sarebbe l’ipotesi che, senza vedere a quanti utenti piace un post, il pubblico possa apprezzare in maniera più oggettiva un contenuto, basandosi sulla sua qualità e non sulla sua popolarità. Ad essere coinvolti da questo cambiamento saranno sia i post degli utenti che gli annunci delle aziende.

Non è chiaro quando l’esperimento verrà ampliato ad altri mercati. La società sta già sperimentando in vari Paesi, Italia inclusa, una simile novità per i post di Instagram.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.