Da Facebook i sei consigli per una campagna di Natale di successo

Partendo da un’analisi dei comportamenti di acquisto dei consumatori, il social dà una serie di suggerimenti su come creare e pianificare una perfetta campagna di marketing

di Rosa Guerrieri
27 novembre 2019
facebook-like

Il Natale non è solo il periodo dell’anno più atteso da grandi e piccini, ma anche il momento ideale per un’azienda di far brillare il proprio brand, attirare nuovi clienti e far sì che i propri prodotti finiscano in cima alla loro lista dei desideri.

Lo sanno bene Facebook e Instagram, che per aiutare i brand a realizzare la perfetta campagna natalizia, hanno realizzato una pratica guida al marketing per le festività, che raccoglie dei dati su come le persone si comportano e acquistano durante il periodo natalizio, i consigli per la perfetta pianificazione e suggerimenti per le creatività.

Da uno studio Ipsos Marketing commissionato da Facebook sul Natale 2019 emergono sei tendenze globali da guardare con attenzione quando si pianifica per le feste.

●      Pianificazione stagionale –  Sebbene gli acquisti durante le festività natalizie comincino di norma già ad ottobre, il picco dello shopping natalizio si verifica a novembre e dicembre. Con una campagna pianificata per raggiungere potenziali clienti anche il giorno di Natale, sicuramente si potranno ispirare i consumatori più ritardatari e offrire loro spunti interessanti per il regalo dell’ultimo minuto.

●      Portata globale dei principali eventi di shopping – Il Black Friday, il Cyber Monday e il Singles’ Day rappresentano occasioni imperdibili per i brand di raggiungere le persone e influenzare le loro scelte di acquisto in previsione del Natale. Queste giornate sono diventate occasioni d’acquisto importante per i consumatori, chi decide di non acquistare il prodotto, comunque lo ricorderà fino a Natale.

●      I social sono la nuova vetrina – I social network sono diventati il luogo preferito dai consumatori per trovare ispirazione e idee per i loro acquisti. Grazie ai suoi 500 milioni di utenti che utilizzano Stories ogni giorno, Instagram è il luogo ideale per ispirare il proprio pubblico e trasformare l’ispirazione in acquisto.

●      Importanza dell’integrazione dei canali online-offline – Sebbene durante le festività 2018 le vendite negli store fisici abbiano superato quelle online, l’acquirente natalizio è sempre più “mobile-first”.

●      Shopping experience su mobile –  Sebbene le vendite avvengono ancora principalmente in-store, gli acquisti su mobile stanno aumentando costantemente e, nel 2018, il 32% degli acquirenti ha dichiarato di aver effettuato acquisti attraverso il proprio smartphone (contro il 24% del 2015). E’ quindi fondamentale migliorare ulteriormente l’esperienza di acquisto sui dispositivi mobile.

●      Trend crescente della messaggistica –  Gli acquirenti interagiscono con i brand su più canali prima di effettuare un acquisto e un trend in crescita è quello della messaggistica istantanea.

Guida al marketing per le festività – La preparazione

La chiave per una campagna di successo è pianificare in anticipo, in modo da non farsi trovare impreparati. Prima del periodo di picco delle vendite natalizie, i brand devono innanzitutto assicurarsi di aver implementato gli strumenti necessari per la misurazione e l’ottimizzazione. Vista la diffusione delle ricerche e l’aumento degli acquisti su smartphone, i brand possono ottimizzare le proprie esperienze di marketing, misurazione e acquisto adottando una strategia mobile-first. Facebook permette infatti di adattare le proprie risorse video alla sezione Notizie mobile e alle Stories attraverso lo strumento per il ritaglio automatico dei video.

Per assicurarsi di mostrare sempre i prodotti giusti al proprio pubblico, i brand possono caricare il proprio catalogo prodotti dal quale Facebook potrà estrarre le informazioni sui prodotti e inserirle nelle inserzioni della sezione Notizie su Facebook e Instagram.

Creazione dell’interesse

I periodi di punta del periodo pre-natalizio offrono ai brand nuovi ed entusiasmanti modi per raggiungere e ampliare il proprio pubblico. Sfruttare abilmente i principali periodi di shopping più intenso come il Singles’ Day, il Black Friday, il Cyber Monday e l’ultimo giorno di spedizioni (il Boxing Day) aiuta a rimanere brand top of mind per tutto il periodo di Natale. Ecco alcuni consigli per una strategia vincente:

●      Estendere i singoli periodi di punta iniziando subito con grandi offerte.

●      Vendite lampo che aumentino le conversioni e amplino il pubblico per il retargeting, sconti per il raggiungimento di una soglia di spesa e offerte anticipate per i clienti fedeli.

●      Pubblicazione di campagne tramite il bot di Messenger per ridurre i costi e offrire un’esperienza di shopping adeguata.

●      Aumento del budget per ottenere il massimo delle conversioni.

●      Fare in modo che il messaggio relativo alla scontistica sia coerente su tutti i canali di vendita e che le creatività siano visibili sulle pagine di destinazione.

Ottimizzazione delle vendite

I mesi di novembre e dicembre sono il periodo ideale per avviare campagne promozionali e realizzare campagne flessibili che riescano ad ottimizzare le iniziative di marketing sulle piattaforme. I fattori primari da sfruttare nella configurazione di una campagna sono:

●      Flessibilità: per aumentare la distribuzione per la pubblicazione è necessario realizzare campagne flessibili, in modo che il sistema di pubblicazione possa esplorare maggiori opportunità e trovare il valore migliore in base alle strategie di ottimizzazione e all’offerta dell’inserzionista. I tre prodotti chiave offerti da Facebook che assicurano la flessibilità di una campagna sono i posizionamenti automatici, l’ottimizzazione del budget della campagna e le offerte con costo inferiore.

●      Targetizzazione: utilizzando le inserzioni dinamiche per un pubblico ampio sarà possibile espandere la propria base clienti, raggiungendo le persone che hanno espresso interesse verso i prodotti di un brand, anche se non hanno visitato il suo sito web o la sua app.

●      Ottimizzazione: affinché il sistema di pubblicazione di Facebook possa prevedere in modo affidabile il tasso di conversione e ottimizzare il valore, è necessaria una quantità minima di dati. Una volta impostato il proprio obiettivo e la targetizzazione, l’algoritmo di apprendimento automatico di Facebook mostrerà il messaggio al pubblico che potrebbe eseguire le azioni desiderate. È importante fare considerazioni su ciascuna ottimizzazione della pubblicazione dell’inserzione in modo da selezionare quella più adeguata per i propri obiettivi di business.

Saldi del periodo post-natalizio e mantenimento

Il periodo post-natalizio offre molte opportunità, considerando che i consumatori continueranno a fare acquisti. Le aziende possono approfittare di questo periodo per mettere in evidenza i propri prodotti per il nuovo anno, e, sponsorizzando le offerte sui singoli prodotti, incoraggiare le persone a visitare il proprio sito web e i punti vendita fisici e fare acquisti.

Creatività

Sono tanti i tool e gli strumenti che Facebook e Instagram mettono a disposizione dei team creativi per realizzare campagne di successo. L’utilizzo strategico dei vari formati aiuta la comunicazione e contribuisce ad attirare l’attenzione e creare engagement.

●      Video: L’aggiunta di animazioni a risorse statiche crea inserzioni più coinvolgenti ed efficaci. È possibile scegliere tra le diverse opzioni pubblicitarie con nuovi video, immagini e testi sovrapposti e affinare le proprie creatività rendendole accattivanti per il pubblico.

●      Esperienze interattive: attraverso le inserzioni dinamiche su Facebook e Instagram è possibile offrire alle persone un accesso immediato al catalogo natalizio. Questo formato risulta particolarmente accattivante perché è a schermo intero, facile da creare, immersivo e dal caricamento veloce.

●      Modelli per le festività: Facebook ha creato quattro modelli specifici per le festività, a seconda se si voglia promuovere un prodotto, descrivere un prodotto o servizio, mostrare i vantaggi di un prodotto o mettere in evidenza un messaggio. Gli adesivi, inoltre, sono lo strumento ideale per aggiungere un rapidamente un messaggio chiaro e di effetto e una call to action all’interno del video.

●      Budget stimato: per incoraggiare i clienti ad acquistare al più presto, si possono creare inserzioni a tema natalizio, mettendo in evidenza offerte limitate nel tempo. In previsione delle giornate di shopping più intenso, inoltre, è utile impostare il budget in modo che comprenda tassi di conversione anticipati.

Ecco, infine, sei consigli pratici per una campagna di successo:

●      Il regalo perfetto: promuovi il tuo prodotto o servizio presentandolo come regalo nei tuoi messaggi o annunci. Per esempio, prova a condividere diverse idee regalo per mamma, papà, sorella o amici. Il consiglio in più: se nella creatività compaiono delle persone, l’annuncio potrebbe essere più efficace.

●      Il regalo per tutte le tasche: ispira i tuoi clienti proponendo diverse soluzioni per diversi livelli di prezzo oppure sconti e offerte speciali.

●      Natale, ovunque: utilizza uno sfondo invernale, sticker o emoticons natalizie per i tuoi post e le tue Stories. Prova ad aggiungere le GIFs nelle Stories su Instagram per un tocco natalizio extra! È Natale, e il Natale piace a tutti, specialmente a chi cerca regali.

●      Sorpresa!: puoi pubblicare un video in cui il tuo prodotto viene scartato, utilizzando lo Stop Motion o l’Hyperlapse, oppure una foto del prodotto già scartato. Gli utenti potranno così già immaginare lo stupore e l’emozione che proveranno i loro cari una volta aperto il regalo.

●      XMAS Party: le vacanze sono l’occasione perfetta per unire le persone e spingerle a visitare il tuo negozio, un evento pre-natalizio promosso sui social può aumentare le visite e le vendite.

●      Share the love: accompagna ogni confezione regalo con un biglietto da visita con i tuoi contatti Instagram e Facebook: è un invito carino a condividere le foto dei loro regali e a taggare la tua pagina.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.