DMAX lancia “L’immischiato speciale” per il torneo 6 Nazioni

Un inedito progetto di Social Tv che debutta con un casting online e su Facebook. Campagna adv a supporto

di engage
30 dicembre 2013
Il sito dedicato a L'Immischiato Speciale
Il sito dedicato a L'Immischiato Speciale

DMAX (Canale 52 del digitale terrestre, 28 di Tivùsat), il canale di Discovery Italia dedicato alle passioni maschili, trasmetterà in esclusiva e in chiaro del prestigioso torneo di rugby RBS 6 Nazioni dal prossimo 1° febbraio. Ma nell’attesa delle gare, gli appassionati della palla ovale troveranno sul canale pane per i loro denti già da queste settimane. DMAX  infatti ha lanciato degli speciali appuntamenti in palinsesto: “Il cacciatore di tifosi” con Chef Rubio (dal 22 dicembre alle ore 22.50) e produzioni originali di approfondimento quali “5 avversari per la meta” e “15 per la meta”, prodotti per Discovery da Stand by me, in onda da Gennaio.

Ma non è tutto. Il warm up è già cominciato sui social network, con l’iniziativa “L’immischiato speciale”, un inedito progetto di Social Tv che a partire dal 16 Dicembre e fino al 13 Gennaio, attraverso un casting online su http://www.dmax.it/immischiato-speciale/ e su Facebook, darà l’occasione a un appassionato di diventare il primo Social Tv Reporter di un evento sportivo internazionale per un broadcaster televisivo italiano: l’inviato speciale all’RBS 6 Nazioni per la community di DMAX.

Il lancio de L’immischiato speciale è la primissima fase di un’articolata campagna di comunicazione integrata che a partire da gennaio vedrà una declinazione on air, stampa e digital e il supporto di media partner d’eccezione, a partire dal sostegno dell’iniziativa da parte dell’RBS 6 Nations.

Discovery vuole dare voce al movimento rugbistico italiano come nessuno ha mai fatto prima: l’Immischiato Speciale è il primo passo per dare voce alla community degli appassionati e a tutti gli sportivi che nel nostro paese sempre più si stanno avvicinando a questo sport. Allo stesso tempo individuare online il Social Tv Reporter di DMAX per l’RBS 6 Nations significa anche continuare a porre la relazione con il pubblico al centro della nostra strategia di comunicazione e branding, attraverso un ecosistema digitale pensato attorno alla centralità della tv per accogliere, intrattenere e far partecipare i nostri fans” ha dichiarato Paolo Lorenzoni, VP Marketing & Digital Discovery Italia.

Partecipare al casting è semplice. Il candidato potrà dimostrare il proprio talento registrando un provino costituito da 3 differenti prove (suddivise tra conoscenze sportive, di utilizzo delle piattaforme social e di capacità nel “bucare” lo schermo del web) e potrà contare sui consigli di Chef Rubio che, grazie alla propria esperienza da ex rugbista, fornirà attraverso un video-guida indicazioni sul linguaggio e sull’attitudine che DMAX sta cercando da un vero amante del rugby. Tra tutte le demo inviate, la redazione di DMAX, con la partecipazione di Antonio Raimondi, sceglierà quella più coinvolgente e autorevole dando la possibilità al fortunato reporter di seguire la nazionale italiana volando a Londra già il 22 gennaio per la presentazione ufficiale di RBS 6 Nazioni 2014, accompagnando i commentatori ufficiali Vittorio Munari e Antonio Raimondi, e diventando parte integrante del team di lavoro.

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.