Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport omaggiano gli edicolanti

Un’attività social unbranded per ringraziare chi permette a chi fa informazione di arrivare ai propri lettori

di Teresa Nappi
26 marzo 2020
IoRestoinEdicola Corriere dello Sport

Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport lanciano l’hashtag #IoRestoInEdicola dedicato agli edicolanti, tra le persone in prima linea in questo periodo.

Un gesto, quello delle testate del Gruppo Amodei, per conoscere le storie di queste persone che – tra gli altri – permettono a chi fa informazione di arrivare ai propri lettori.

“Chi fa informazione, chi vive nelle redazioni e costruisce ogni giorno pagine, articoli e immagini, deve tanto a chi permette loro di arrivare alle persone e conosce e riconosce, quindi, il ruolo cruciale svolto dagli edicolanti. Lavoratori alla base del nostro sistema linfatico, sono i connettori sul territorio, chi ci permette di entrare ogni giorno in contatto con i lettori attraverso i nostri quotidiani e periodici”, si legge in una nota diffusa dai quotidiani.

“A queste persone dedichiamo un grazie particolare perché sono fuori, in strada, nelle loro edicole per noi tutti. L’informazione non si ferma e con questa gli edicolanti che ogni giorno aprono la loro edicola e in prima linea osservano e dialogano con chi non rinuncia al momento della lettura del quotidiano e di una rivista”, si legge ancora.

Per questo Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport lanciano l’hashtag #IoRestoInEdicola, “Per conoscere le loro storie. Per vedere le città, i paesi, le persone con i loro occhi”.

I due quotidiani chiedono agli edicolanti di condividere questo momento che è al tempo stesso un’esperienza di vita, un momento di socialità alterata e diversa, utilizzando l’hashtag.

Gli edicolanti possono raccontare la loro storia attraverso l’invio delle loro foto, racconti, video e pubblicando sui propri canali social questi materiali utilizzando l’hashtag #IoRestoInEdicola. I materiali che gli edicolanti vorranno inviare saranno poi pubblicati sulle pagine dei due quotidiani, sui rispettivi siti e canali social.

L’hashtag è volutamente unbranded per fare in modo che venga utilizzato da tutti.

“Invitiamo gli editori italiani a dare spazio all’iniziativa, ad utilizzare questo hashtag e a pubblicare foto e pensieri degli edicolanti per alimentare un’iniziativa che unisca ed esprima il proprio grazie”.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial