Burger King prende in giro la banana di Cattelan

La catena sui social torna con ironia sull’ultima opera dell’artista italiano

di Andrea Di Domenico
09 dicembre 2019
Burger King "trolla" Cattelan

Con la sua agenzia Buzzman, Burger King France torna con umorismo sull’ultima, controversa opera di Maurizio Cattelan: una banana (vera) appiccicata con il nastro adesivo su un muro, che è stata venduta per 120.000 dollari ed è stata mangiata da un visitatore.

Sui suoi social network, il marchio americano ha “trollato” l’opera d’arte, sostituendo il frutto con una patatina fritta. Il tutto proposto a un prezzo molto più ragionevole, ovviamente.

Un modo ironico di mostrare gli eccessi dell’arte contemporanea e di ricordare che anche da Burger King non manca la creatività.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial