Blogmeter rinnova la Suite. Ora si punta al raddoppio del fatturato entro il 2021

Il D.G. Angelo Palumbo rivela alcuni dettagli del piano industriale 2019-21, passo sostanziale nel progetto di trasformazione da azienda imprenditoriale a manageriale. Nel progetto previsto l’allargamento del business all’estero

di Teresa Nappi
17 ottobre 2018
Angelo-Palumbo-Blogmeter
Angelo Palumbo

Per affrontare le nuove sfide della Digital Transformation le imprese si stanno evolvendo in Intelligent Enterprise, diventano capaci di utilizzare dati, persone e risorse aziendali in modi unici. Per accompagnare i clienti a raccogliere queste opportunità, Blogmeter, società italiana per i servizi di Social Intelligence – una tra le prime aziende a essere qualificata da Facebook grazie alla professionalità che dimostra sin dal 2007 -, si è resa protagonista al proprio interno di un’evoluzione tecnologica su vari fronti.

Tra le novità si evidenzia l’integrazione dei principali strumenti di Intelligence all’interno della nuova Blogmeter Suite, «questa evoluzione ci consente di offrire agli utilizzatori una approccio nuovo ed integrato, – spiega Andrea Pirone, responsabile New Business, Alliance e Marketing di Blogmeter (leggi qui l’articolo della sua nomina), nel corso di un incontro svoltosi a Milano il 17 ottobre – dal modulo Social Analytics che analizza le performance delle pagine social delle aziende e ne identifica i contenuti più efficaci, al Social Influencer per l’analisi delle performance degli Influencer e per la ricerca della “voce” più adatta per un brand, sino al Social Listening che misura e analizza le discussioni in rete su brand, prodotti, persone, argomenti».

andrea-pirone-blogmeter
Andrea Pirone

La nuova Suite e le novità di prodotto di Blogmeter

La nuova Suite integrata di Blogmeter, novità assoluta per il mercato italiano, nasce per proporre ai clienti uno strumento semplice e flessibile da utilizzare anche senza disporre di una preparazione specifica. Prima di Blogmeter Suite ogni singolo Tool doveva essere acquistato singolarmente da fornitori diversi e inoltre questi strumenti non erano in grado di comunicare tra loro.

Blogmeter-Suite

«Attraverso la nuova Blogmeter Suite, i Tool si alimentano reciprocamente al fine di costituire un’unica soluzione per soddisfare le esigenze di aziende e agenzie – continua Pirone -. È infatti possibile farli dialogare tra loro in tempo reale. In questo modo i nostri clienti possono intraprendere nuovi percorsi, estrarre maggiori insight dalle informazioni raccolte dai social media, stabilire nuove correlazioni ed evidenze per produrre innovative strategie di marketing, comunicazione e prodotto. Inoltre abbiamo introdotto alcune novità con l’obiettivo di ridurre il tempo dedicato alla creazione dei report, introducendo la reportistica in power point (PPT) e le newsletter, ambedue automatiche».

Tra le novità di prodotto alle quali Blogmeter sta lavorando spiccano lo sviluppo di un servizio di alerting intelligente che segnala ai clienti quando un fenomeno sta iniziando a diventare rilevante e un’analisi automatica del sentiment sempre più precisa e puntuale per analizzare opinioni, atteggiamenti ed emozioni relative a brand e prodotti. Inoltre è già disponibile per i clienti la nuova Influencer Similarity, nuova funzione che sfrutta un algoritmo proprietario per indicare quali influencer siano più simili ai profili cercati alla luce di dati sociodemografici, contenuti condivisi e argomenti trattati.

Il team si rafforza all’insegna della Data Science

Per rispondere alle rinnovate esigenze del mercato, Blogmeter ha rafforzato il proprio team attraverso l’inserimento di nuove figure professionali, che andranno a potenziare i servizi offerti dalla nuova Suite. «Ci stiamo strutturando – ha spiegato poi Eugenia Burchi, Head Of Product di Blogmeter – per essere in grado di gestire e interpretare sempre meglio l’enorme patrimonio di dati di cui disponiamo attraverso l’apporto di sistemi sempre più intelligenti. Oggi il nostro team è composto da figure professionali all’avanguardia: Data Scientist, specialisti di Linguistica Computazionale, esperti di User Interface, figure che lavorano per applicare sempre meglio l’intelligenza artificiale all’analisi dei Big Data».

Va in questa direzione anche il nuovo dipartimento di Data Science, nato da pochi mesi, con l’obiettivo di esplorare i dati attraverso modelli statistici e tecniche di Machine Learning, per scovare informazioni più rappresentative e significative, in aggiunta a quelle che difficilmente potrebbero essere individuate attraverso una analisi puramente qualitativa.

Verso un triennio di crescita

A margine dell’incontro che ha alzato il velo sulle evoluzioni in corso in casa Blogmeter, Engage ha ascoltato anche il neo Direttore Generale della società, Angelo Palumbo, nominato lo scorso settembre (leggi qui l’articolo dedicato): «Tutte le novità presentate oggi rappresentano solo uno dei tasselli di un progetto molto più ampio di trasformazione per Blogmeter, da azienda imprenditoriale a manageriale».

Un’evoluzione che sta spingendo l’istituto di ricerca italiano a crescere a partire dal prossimo triennio, «al termine del quale (nel 2021, ndr) puntiamo a raddoppiare il fatturato, ma soprattutto a scavallare i confini nazionali, affermandoci come società dalla vocazione internazionale, al servizio di multinazionali e aziende in grado di capire la potenza e l’importanza degli insight che siamo capaci di ricavare dall’ascolto dei social».

Ma non si pensa esclusivamente a grandi aziende: «Nelle nostre intenzioni c’è anche e soprattutto di rendere disponibile la nostra piattaforma anche alle PMI», ha aggiunto ancora Pirone, facendo esplicito riferimento soprattutto alle nuove soluzioni di alerting e l’accesso self service.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.