• Programmatic
  • Engage conference

05/03/2020

Twitter avvia i test di "Fleets", la sua versione delle Stories

Attualmente la nuova funzione è in fase di sperimentazione nel mercato brasiliano per una settimana e sarà distribuita nel resto del mondo in caso di riscontri positivi

Dopo Instagram, Facebook, Snapchat, Messenger e WhatsApp, le Stories arriveranno anche su Twitter. Sul social dei cinguettii la nuova funzione si chiamerà "Fleets" ma, analogamente a quanto accade sugli altri social network, permetterà agli utenti di condividere post che scompaiono dopo 24 ore. Come spiegato sul blog di Twitter, i Fleet sono attualente disponibili, in fase di test per una settimana, solo in Brasile, sia sull’app Android che iOS, e saranno distribuiti in altri Paesi solo nel caso in cui raccoglieranno riscontri positivi da parte degli iscritti. I Fleet possono essere visualizzati direttamente attraverso le immagini del profilo degli utenti, che al momento della pubblicazione di un nuova storia vengono contornate da un cerchio colorato. È anche possibile interagire con i post visibili per un solo giorno, inviando all’autore della pubblicazione un messaggio di risposta o un’emoji visibile nei messaggi privati. Il test della funzione Fleets sembra essere la diretta conseguenza dell'acquisizione, da parte di Twitter, di Chroma Labs, società produttrice di un’app che consente di creare layout per Stories e di postarle su Instagram, Snapchat e altre piattaforme, fondata dall’inventore della funzione Boomerang di Instagram John Barnett. Twitter è l'ultimo dei grandi social network ad essersi aperto alle storie. Pochi giorni fa, anche LinkedIn ha infatti annunciato che, dopo una fase di test interna, a partire dai prossimi mesi le sue Stories saranno disponibili in versione beta per gli utenti.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI