• Programmatic
  • Engage conference

06/02/2020

Twitter, per la prima volta un trimestre da oltre 1 miliardo di dollari

Le entrate crescono dell'+11%, trainate dalla pubblicità negli Stati Uniti. Aumenta l'utenza giornaliera, che arriva a 152 milioni di utenti

Solido quarto trimestre per Twitter: tra ottobre e dicembre dello scorso anno il social dell’uccellino ha raggiunto la cifra record di 1,01 miliardi di dollari di ricavi e aggiunto altri 7 milioni di utenti alla sua audience giornaliera, portandola a quota 152 milioni, pari al 21% in più in un anno. La crescita dei ricavi, dell'11% anno su anno, riflette i “progressi costanti nei prodotti di monetizzazione e solide prestazioni nella maggior parte delle principali aree geografiche, in particolare della pubblicità negli Stati Uniti”. La pubblicità pesa sui ricavi di Twitter per 885 milioni di dollari (+12%), mentre il resto è dato da altre fonti di ricavi, tra cui il Data Licensing. Per quanto riguarda la pubblicità, i formati video continuano a generare buoni risultati. A livello geografico, però, Twitter continua a essere un mezzo fortemente domestico, in cui oltre metà della raccolta è realizzata negli Stati Uniti (509 milioni di dollari, +20%), mentre i ricavi internazionali sono cresciuti solo del 3% a 375 milioni. I clienti di grandi dimensioni continuano a rappresentare una considerevole maggioranza delle entrate pubblicitarie, mentre la piattaforma pubblicitaria self-service, benché in crescita, resta “considerevolmente più piccola” come ammette la stessa società. Nel 2020, scrive Twitter nella nota di bilancio, la società rimarrà focalizzata della ricostruzione dell’ad server principale, oltre che su una nuova generazione di MAP, il prodotto pubblicitario dedicato alla promozione delle applicazioni mobili (Mobile Application Promotion - MAP), che arriverà entro l’anno. Il social intensificherà inoltre la frequenza di rilascio di formati direct-response e sta investendo nella costruzione di un nuovo data-center proprietario. Nell’intero 2019 i ricavi di Twitter sono ammontati a 3,46 miliardi di dollari, in crescita del 15% sul 2018 a valuta costante.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI