• Programmatic
  • Engage conference

25/09/2018
di Caterina Varpi

Spotify online con una campagna social rivolta ai teens. Firma Dude

La campagna, attiva in Italia, Francia e Germania, è mobile first e si sviluppa su tutti i social network più seguiti dalla generazione Z

spotify-dude.jpg

Continua la collaborazione tra Dude e Spotify per il lancio di una campagna europea indirizzata al target teens con l’obiettivo di far comprendere ai ragazzi la value proposition della app. L'adv, online in Italia, Francia e Germania, è mobile first e si sviluppa su tutti i social network più seguiti dalla generazione Z: YouTube e Instagram su tutti, quindi Snapchat e Facebook. Oggetto della campagna sono le playlist editoriali di genere come “Rap Italia: Battle Royale”, declinate su tutti i media maggiormente utilizzati dai teens, passando dalle piattaforme di streaming a quelle di gaming come PlayStation e Xbox One. Il concept della campagna è “Più Playlist”, e racconta come Spotify offra ai ragazzi la canzone e la playlist giusta per ogni situazione e momento della giornata. «Comunicare al target dei giovanissimi non è mai facile - commenta Lorenzo Picchiotti, Executive Creative Director di Dude. - Insieme a Spotify siamo riusciti a costruire una campagna unica con un linguaggio distintivo utilizzando le modalità e i canali preferiti dai ragazzi».

Credits

  • Creative: Dude
  • Production: Dude
  • Executive Creative Director: Livio Basoli
  • Executive Creative Director: Lorenzo Picchiotti
  • Chief Strategy Officer: Lorenzo Foffani
  • Integrated Production Director : Matteo Pecorari
  • Post Production Supervisor: Seba Morando
  • Account Director: Elena Panza
  • Copywriter: Andrea Galanti
  • Art Director: Nicolò Andrea Ales
  • Strategic Planner: Marco Frugiuele
  • Senior Account Manager: Giulia Borina
  • Digital Executive: Mirko Mantellato
  • Junior Producer: Claudia Ammassari
  • Motion Designer: Marco De Benedictis
  • Illustrator: Riccardo Corda

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI