• Programmatic
  • Engage conference

25/07/2019
di Caterina Varpi

Pinterest, nuovo tool per creare e gestire le campagne pubblicitarie da mobile

Al momento, la funzione è disponibile per gli account aziendali degli Stati Uniti e sta iniziando a essere rilasciata a livello globale

Pinterest, dopo aver lanciato recentemente nuove funzioni per i video e aver aperto il suo Partner Program all'ecommerce, annuncia una novità dedicata agli inserzionisti pubblicitari. Si tratta dell’introduzione di Mobile Ad Tools, una nuovo strumento che permette agli advertiser di creare e gestire facilmente le campagne Pinterest su un dispositivo mobile, in qualsiasi momento. Il tool è stato realizzato per rendere semplice per le piccole e le medie imprese la creazione di campagne pubblicitarie sul social network. Al momento la funzione può essere utilizzata da tutti gli account aziendali degli Stati Uniti esclusivamente tramite l’App Pinterest disponibile su iPhone e Android e sta iniziando a essere implementata a livello globale. Per esempio, l’azienda specializzata in pelle Fount ha iniziato una campagna pubblicitaria testando il tool per le ads su dispositivi mobile e ha ottenuto buoni risultati: ha infatti evidenziato un aumento del 4430% dell’engagement quotidiano da quando ha iniziato a usare Mobile Ad Tools per promuovere la propria attività, racconta il comunicato di Pinterest. Il social network sta puntando alla crescita della sua offerta pubblicitaria, con novità lanciate recentemente riguardanti gli Shopping Ads e il nuovo formato Catalogs. La società, che dopo l’avvio della quotazione alla Borsa di New York, ha chiuso i primi tre mesi del 2019 con un giro d’affari di 201,9 milioni di dollari, mettendo a segno un incremento del 54% rispetto allo stesso periodo del 2018, ha recentemente portato la pubblicità in Italia e in altri Paesi europei.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI