• Programmatic
  • Engage conference

Milan Fashion Week, chi ha usato meglio i media online? L'analisi di Launchmetrics

L'edizione 2020 della kermesse ha messo in primo piano il ruolo dei mezzi digitali. In termini di valore generato, il ritorno delle attività di marketing online collegate all'evento è stato di 124,4 milioni di dollari

georgina-rodriguez-mfw.jpg

E’ stata senz’altro una situazione particolare quella che si è trovata ad affrontare la Milan Fashion Week 2020. La sfilata di Armani a porte chiuse è stata emblematica di una kermesse che ha dovuto fare i conti con le conseguenze dell’epidemia di Coronavirus, che proprio nella settimana della rassegna è esplosa anche nel nostro Paese. Se da un lato, nella settimana che si è chiusa lo scorso 24 febbraio, il calo di buyer – specie dalla Cina - e di presenze era inevitabile ed è stato assai palpabile, dall’altro è emerso il ruolo sempre più importante svolto dall’online, con si dice 16 milioni di cinesi che, per esempio, hanno assistito alle sfilate in streaming. Ma non solo. I mezzi digitali, social media in testa, hanno costituito una potente piattaforma di comunicazione attorno all’evento. Launchmetrics, società specializzata in ricerche e analisi dei dati, calcola che il valore in termini di ritorno sull'investimento delle attività promosse sui media dai brand presenti nel corso della Milan Fashion Week 2020 sia stato di 142,4 milioni di dollari, di cui oltre 107 generati sui social media e poco più di 35 sugli altri media online. Grazie a un algoritmo di AI, Launchmetrics è infatti in grado di assegnare un valore a ogni singolo post, interazione o articolo online e calcolare in modo univoco il valore economico di tutte le loro attività di marketing. Gucci, Versace, Prada, Fendi e Giorgio Armani, in quest’ordine, sono stati secondo Launchmetrics i 5 brand a generare il maggior valore con le proprie attività di comunicazione nel corso della settimana. Anche se è Ermanno Scervino, grazie a questo post Instagram di Georgina Rodriguez, a festeggiare la singola azione con il maggior valore economico della kermesse: quasi 828 mila dollari di ritorno economico. georgina-rodriguez-mfw (1) Mentre la top influencer è Chiara Ferragni, che con un post sponsorizzato per Sunglass Hat ha “prodotto” un valore superiore ai 387 mila dollari.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI