• Programmatic
  • Engage conference

05/03/2019
di Lorenzo Mosciatti

Lyst raggiunge 2 milioni di visite e lancia la Sneaker Intelligence Unit

Il motore di ricerca del mondo della moda, da poco arrivato nel nostro paese, proporrà grazie alla nuova iniziativa una serie di report sul settore delle scarpe da ginnastica

Francesco Girone

Francesco Girone

Lyst prosegue il piano di lancio sul mercato italiano e annuncia la partenza del progetto Sneaker Intelligence Unit. Il motore di ricerca del mondo della moda, nato nel 2010 nel Regno Unito, lanciato poi negli Stati Uniti e arrivato in Italia lo scorso ottobre, spiega Francesco Girone, Responsabile Marketing & Comunicazione Italia, «ha raggiunto da ottobre ad oggi oltre 2 milioni di visite sul sito italiano mentre il volume d’affari realizzato sulla piattaforma si attesta intorno ai 2 milioni di euro». Sul sito italiano Lyst ospita oltre 675.000 articoli di 2.165 marchi differenti. «Il motore aggrega in un’unica piattaforma i prodotti in vendita sia nelle principali boutique online e nei brand e-store, tra cui Prada, Dolce&Gabbana, Gucci, Bottega Veneta, Salvatore Ferragamo, sia sui principali e-commerce dedicati al mondo della moda, come Yoox, Luisa via Roma, Net-a-Porter, Farfetch, The Clutcher Forzieri, Giglio e Amazon», aggiunge Girone. Il modello di business di Lyst si basa anche su un'offerta di marketing. «Le aziende partner sono supportate non solo attraverso il nostro sito ma anche attraverso campagne di più ampio respiro su Google tramite diverse soluzioni, tra cui gli annunci pubblicitari implementati da Lyst». Tra gli investitori di Lyst figura il colosso francese della moda LVMH.  

Nasce la Sneaker Intelligence Unit

Il mercato delle sneaker vale 55 miliardi di dollari e più di un milione di persone ogni mese ne cerca online un nuovo paio. Lyst-Sneaker-Intelligence-U Partendo da questa considerazione, Lyst ha lanciato la Sneaker Intelligence Unit. Composta da esperti provenienti da tutto il mondo, la Sneaker Intelligence Unit proporrà una serie di report sul settore delle sneaker e sulle abitudini dei suoi appassionati. Per selezionare i membri della nuova Sneaker Intelligence Unit, Lyst ha ideato un test online costituito da una serie di domande a risposta multipla concepite per valutare le conoscenze dei candidati sul design, la storia e la cultura delle sneaker. Le risposte vengono cronometrate e una speciale funzionalità “antifrode” monitora la cronologia e impedisce ai candidati di lasciare la pagina per cercare le soluzioni. Per poter passare alla fase successiva del processo di selezione, i candidati devono raggiungere un punteggio pari all’80% o superiore. Chi supererà con successo la prova sarà invitato a prendere parte ai successivi passaggi della selezione. La posizione di consulente della Sneaker Intelligence Unit è retribuita e prevede dei benefit, tra cui l'accesso privilegiato agli eventi di settore a livello globale e un fondo aggiuntivo da spendere in sneaker. Il test online per partecipare  alla selezione per la Lyst Sneaker Intelligence Unit è attivo.  

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI