• Programmatic
  • Engage conference

29/06/2018
di Cosimo Vestito

Instagram, sulle storie arriva la musica

Gli utenti del social network fotografico potranno abbinare brani musicali alle immagini e ai video in condivisione per 24 ore. La nuova funzione presto disponibile anche in Italia

Music-Format.png

Instagram porta la musica nelle Stories, la funzione che permette agli iscritti di condividere con i propri contatti foto e video per 24 ore, ora utilizzata da 400 milioni di utenti al giorno. Quando un utente del social network fotografico toccherà lo schermo per aggiungere un adesivo a una foto o un video nelle storie visualizzerà una nuova icona musicale che, se premuta, aprirà una libreria di migliaia di brani. In questa finestra sarà possibile cercare le tracce, navigare tra di esse per umore, genere o popolarità e ascoltarle in anteprima. Una volta selezionata la canzone, sarà possibile andare in avanti o indietro lungo la sua durata per estrarre la porzione preferita. instagram-storie-musica Sarà inoltre possibile scegliere un brano musicale prima ancora di registrare un video. Nel momento in cui sarà aperta fotocamera, l’utente potrà selezionare la nuova opzione “Musica” sotto il tasto di registrazione; a questo punto potrà cercare una traccia, selezionare la porzione desiderata e registrare un video con quella stessa traccia in sottofondo. instagram-storie-musica Quando altri utenti visualizzeranno la storia, sentiranno la musica visualizzando un adesivo che mostra il titolo del brano e il nome dell’artista. In un comunicato, Instagram ha fatto sapere che la libreria musicale è in continua espansione. L’adesivo musicale è ora disponibile come parte della versione 51 di Instagram in Australia, Francia, Germania, Nuova Zelanda, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti, con un rilascio progressivo negli altri Paesi. La funzione al momento è attiva solo su dispositivi con sistema operativo iOS e in seguito anche su Android.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI