• Programmatic
  • Engage conference

11/01/2019
di engage

Instagram raddoppierà la propria quota nel video adv online, secondo Cowen

Secondo la società di consulenza, il social network fotografico è scelto dai marketer soprattutto per le campagne che si rivolgono ai 13-34enni. In evidenza le Storie

Nell'ambito dei prodotti della famiglia Facebook brilla fulgida la stella di Instagram, in una fase in cui la piattaforma principale è sotto i riflettori soprattutto per le critiche riguardo alla privacy. L’autorevole società di consulenza Cowen prevede che il social network di foto e video raddoppierà la propria quota di mercato nel mercato della pubblicità video online tra il 2018 e il 2020. In effetti, Instagram è indicato come scelta ideale per il lancio di nuove campagne di marca che cercano di raggiungere il target tredici-trentaquattro anni, dal 61% degli intervistati di uno studio di Cowen su un campione che rappresenta circa 14 miliardi di spesa pubblicitaria. In particolare le "Storie" - funzionalità di Instagram relativamente nuova - stanno contribuendo a far crescere l'app tra i mezzi prediletti per questo genere di campagne e raccolgono porzioni di budget crescenti degli investitori. Secondo il sondaggio della società di consulenza, Instagram batte anche la TV nelle scelte dei marketing che cercano il target giovane. La storia cambia quando si guardano le persone che hanno oltre trentacinque anni. L'indagine ha indicato che in questo caso Facebook rimane essenziale, anche se la tv risulta ancora il mezzo più importante. Nel complesso, Cowen considera queste tendenze come fattori di crescita per la casa madre, che potrebbe quindi espandere ancora di più i suoi contenuti video nei prossimi due o tre anni.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI