• Programmatic
  • Engage conference

di Simone Freddi

Facebook, tutte le novità dell’estate per gli inserzionisti

Annunci più piccoli su mobile, aggiornamenti a Business Manager e opzioni di targeting ridefinite. Ecco cosa ha in serbo il social network per le prossime settimane

Il cambio di dimensione degli annunci pubblicitari non è l’unica novità in arrivo per gli inserzionisti di Facebook. Il social network ha infatti annunciato una serie di aggiornamenti per gli strumenti di creazione e gestione delle campagne, tra cui dei miglioramenti alla piattaforma Business Manager e una ridefinizione delle opzioni di targetizzazione.

Miglioramenti a Business Manager

Si contano nell'ordine dei milioni gli inserzionisti che utilizzano Business Manager per accedere agli strumenti di business, gestire gli account e molto altro ancora. Nei prossimi giorni, Facebook apporterà diversi aggiornamenti a questo strumento per renderlo più semplice da utilizzare, come una nuova navigazione, una migliore organizzazione delle risorse che facilita, tra l'altro, la creazione di annunci e altro ancora.

Targeting aggiornato

Nel corso degli ultimi anni, Facebook ha più volte rivisto le proprie opzioni di targeting. In questo caso, l’aggiornamento va nella direzione di una semplificazione. Saranno infatti eliminate alcune opzioni raramente utilizzate dalle aziende, come quelle relative a vecchi titoli di canzoni, album o giochi. Agli inserzionisti verranno comunque suggerite opzioni simili a quelle rimosse e in grado di offrire delle prestazioni comparabili.

Annunci più piccoli nel feed

Tra le varie novità annunciate da Facebook per gli inserzionisti, quella più “visibile” è sicuramente il cambio dell’aspetto degli annunci pubblicitari su mobile, che a partire dal 19 agosto saranno resi più coerenti con il nuovo design di Facebook introdotto all’inizio dell'anno. L’aggiornamento, come già anticipato, includerà la diminuzione del testo principale visibile da sette a tre righe (dopo le quali le persone saranno invitate a cliccare per visualizzare il testo restante) e la riduzione dell’altezza massima per foto e video da una proporzione di 2:3 a 4:5. Gli aggiornamenti verranno applicati automaticamente ai post e alle inserzioni nel News Feed di Facebook da mobile.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI