• Programmatic
  • Engage conference

26/02/2019
di Alessandra La Rosa

Facebook, arriva un nuovo programma per la pubblicità video premium

Si chiama Showcase ed è al momento disponibile solo negli Stati Uniti. Ma rivela una strategia di monetizzazione molto simile a quella televisiva

Arrivano novità nella strategia video di Facebook. In occasione di un evento con la stampa a New York, il social ha fatto alcuni annunci relativi alla sua offerta pubblicitaria video. La principale è il lancio di Showcase, un nuovo programma pubblicitario video premium che offre agli inserzionisti TV e online video maggiori opportunità di raggiungere il pubblico che interessa loro, e che include tre diversi prodotti. Il primo è In-Stream Reserve, soluzione che consente alle aziende di raggiungere gli spettatori di video di centinaia dei principali creator ed editori. Questi posizionamenti sono acquistabili in anticipo a un costo fisso, e targettizzabili su audience verificate da Nielsen. Il formato è anche acquistabile in base a specifiche categorie (gli annunci saranno posizionati in base al contesto, ossia all'argomento del contenuto): ai già esistenti sports, fashion/beauty ed entertainment, si aggiungono adesso food e news. All'interno di Showcase, anche il nuovo formato Sponsorships, che consente ai brand di essere sponsor esclusivi di un programma, acquistando spazi in specifici show. Il programma Showcase, che nelle modalità ricorda molto quelle dell'acquisto di pubblicità televisiva, al momento è disponibile solo per campagne rivolte al pubblico statunitense. Ma al di là della sua portata geografica, dimostra l'intenzione di Facebook di puntare sempre più sulla pubblicità video, soprattutto adesso che la sua social tv Watch ha ampliato la propria portata. Secondo Facebook, oltre 100 milioni di persone in USA guardano contenuti riconducibili ad In-Stream Reserve e il 43% di questo pubblico è composto da persone tra i 18 e i 34 anni, un segmento che fa particolarmente gola ai brand.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI