• Programmatic
  • Engage conference

09/12/2019
di Simone Freddi

Burger King prende in giro la banana di Cattelan

La catena sui social torna con ironia sull'ultima opera dell'artista italiano

Banana-burger-king.jpg

Con la sua agenzia Buzzman, Burger King France torna con umorismo sull'ultima, controversa opera di Maurizio Cattelan: una banana (vera) appiccicata con il nastro adesivo su un muro, che è stata venduta per 120.000 dollari ed è stata mangiata da un visitatore. Sui suoi social network, il marchio americano ha "trollato" l'opera d'arte, sostituendo il frutto con una patatina fritta. Il tutto proposto a un prezzo molto più ragionevole, ovviamente. Un modo ironico di mostrare gli eccessi dell'arte contemporanea e di ricordare che anche da Burger King non manca la creatività.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI