• Programmatic
  • Engage conference

08/05/2019
di Caterina Varpi

Bebit firma il progetto digitale di Guinness per San Patrizio

La Digital Creative Company del gruppo Libera Brand Building, ha ideato la Saint Patrick’s Way, invitando gli utenti a colmare la distanza Italia/Irlanda a colpi di post

guinnes-san-patrizio-19.jpg

Bebit, Digital Creative Company del gruppo Libera Brand Building, anche quest’anno firma il progetto digitale Guinness di San Patrizio lanciando la Saint Patrick’s Way e invitando gli utenti a colmare la distanza tra Italia e Irlanda a colpi di post. “L’appuntamento Guinness per le celebrazioni di Saint Patrick si fa ogni anno più importante, anche per il mercato italiano – dichiara Roberto Botto, Ceo & Founder di Bebit. “In collaborazione con Diageo Italia abbiamo costruito un’operazione capace di celebrare la festività e i valori cardine del brand in modo coerente con il passato, ma ancor più sorprendente”. Gli utenti sono stati invitati a partire per la Saint Patrick Way raccontando l’operazione sulla Guinness Fan Page con una serie di post che chiedevano di condividere un momento Guinness. “Allo stesso tempo abbiamo lanciato una sfida molto semplice: per ogni foto postata, si contribuiva personalmente a percorrere alcuni km in direzione Dublino. Quindi la sfida era quella di colmare la distanza Italia-Irlanda entro il 17 marzo, giorno delle celebrazioni ufficiali”, racconta Stefania Nasso, Executive Director. Un’operazione che ha generato in quattro settimane quasi mezzo milione di contatti e oltre 8000 social action, spiega il comunicato stampa.

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI