• Programmatic
  • Engage conference

29/06/2018
di Lorenzo Mosciatti

Ceres e BCube insieme per l’operazione Mondiale: #apriamoibar

Un video che celebra quella parte del nostro Paese che è ha partecipato ai Mondiali di Calcio: quella degli stranieri che vivono in Italia e da qui hanno tifato le loro squadre

Ceres-BCube-MONDIALI.jpg

L’Italia non è andata ai Mondiali. Ma l’Italia non è fatta solo di italiani. È fatta anche di tante comunità di stranieri che si sono radicate sul territorio, fino a diventare una parte integrante della nostra popolazione. Comunità che vivono in Italia, ma che ai Mondiali hanno tifato per Nazionali diverse. Ceres e BCube sono andate a guardare alcune partite del Mondiale con loro. Andando in giro per i bar gestiti da stranieri, hanno supportato il loro tifo e documentato tutte le emozioni delle partite. Il risultato? Un video pubblicato e diffuso sulla pagina Facebook ufficiale Ceres, con un messaggio molto chiaro: “C’è un’Italia che è andata ai mondiali”. E poi l’hashtag: #apriamoibar. https://www.youtube.com/watch?v=kYVD2Z51OFg

Credits

  • Bcube
  • Direzione Creativa Esecutiva: Andrea Stanich
  • Account Director: Viktoria Ovtcharenko
  • Head Of Social: Federica Nanni
  • Senior Art Director: Ilaria Cormio
  • Copywriter: Giovanni Piroli, Mauro Merola
  • Art Director: Lorenzo Blangiardo, Marianna D’Onofrio
  • Social Media Manager: Elisa Fiorentini, Camilla Malacarne
  • Senior Producer: Laura Fappiano
Ceres
  • Roberto Zepponi - marketing & trade marketing director
  • Emanuela Tignonsini - marketing manager
  • Federica Testaferrata - brand manager horeca
 
  • Produzione Video: D.E.A. Production
  • Produzione Musicale: Bkm Production
  • Interprete: Naby Eco Camara

scopri altri contenuti su

ARTICOLI CORRELATI