Ricerca Yahoo: le campagne sulla homepage del portale raddoppiano l’awareness

Uno studio di ad effectiveness realizzato dalla società dimostra l’impatto su varie metriche degli annunci pianificati sul principale punto d’ingresso al mondo Yahoo

di Lorenzo Mosciatti
17 luglio 2014
yahoo stream ads

Pianificare sul portale Yahoo? Una scelta che porta ai brand notevoli benefici, stando almeno alla recente ricerca di ad effectiveness condotta dal team Research&Insights della stessa società su 20 campagne pianificate sulla homepage dei siti Yahoo in Italia, Spagna, Regno Unito, Germania e Francia.

it.yahoo.com

La homepage, completamente rinnovata lo scorso novembre, oggi è graficamente caratterizzata dal newsfeed “infinito” di notizie, continuamente aggiornato che conferisce al tutto un look&feel molto “social”. Una scelta che gli utenti hanno generalmente apprezzato, e di cui Yahoo ha voluto verificare il valore anche per gli inserzionisti.

Lo studio si basa sull’intervista a 10.267 utenti e ha dimostrato che pianificare sul principale punto di ingresso del mondo Yahoo ha un impatto evidente su un ampio ventaglio di metriche legate alla comunicazione adv. In particolare:

  • La homepage di Yahoo raddoppia l’awareness spontanea del messaggio pubblicitario (+109%).
  • L’intention to buy aumenta del 16% dopo aver visto la campagna.
  • Il 45% degli intervistati ha riconosciuto la creatività del messaggio pubblicitario sulla homepage di Yahoo.
  • Gli eventi pubblicitari sulla homepage di Yahoo rafforzano la percezione positiva del brand (es. “è un brand innovativo” +17%).
  • Le creatività con un messaggio chiaro sono quelle che hanno un maggiore impatto sul riconoscimento della campagna pubblicitaria. In particolare, risulta che divertimento e originalità sono le caratteristiche che guidano l’interazione con la creatività.

Per il colosso del web, evidenziare i plus della propria offerta è doppiamente importante, considerando gli ultimi dati di bilancio piuttosto deludenti. Yahoo! Ha infatti chiuso il secondo trimestre con conti in discesa e con una raccolta pubblicitaria ancora debole, in discesa dell’8% YoY nel segmento display.

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.