In Italia 31 milioni di utenti sono attivi sui social, 28 milioni da mobile

I dati sono parte dello studio Digital in 2017, realizzato da We Are Social e Hootsuite. A livello mondiale, più della metà del traffico internet è generato da mobile e continua la crescita di Facebook

di Teresa Nappi
25 gennaio 2017
social-network-loghi

In Italia, su una popolazione di quasi 60 milioni di abitanti, oltre 39 milioni utilizzano internet e 31 milioni sono attivi sui social media, ovvero il 52% del totale. Di questi, 28 milioni accedono ai propri social preferiti tramite mobile (47% dell’intera popolazione), evidenziando come questi strumenti siano sempre più parte integrante della quotidianità.

 

Digital in 2017 Italy - We Are Social_Digital in Italy

Sono queste le prime evidenze messe in luce da Digital in 2017, il report annuale che nasce della collaborazione tra We Are Social e Hootsuite e che ha lo scopo di indagare sul modo in cui le persone accedono a internet, e su come cambiano – anno dopo anno – i loro comportamenti online.

Dalla release appena pubblicata, risulta che ormai – a livello mondiale – più della metà della popolazione usa uno smartphone; quasi due terzi della popolazione possiede un telefono cellulare; più della metà del traffico internet è generato da mobile; più della metà delle connessioni mobile avviene oggi su banda larga; più di una persona su cinque della popolazione ha effettuato almeno un acquisto online negli ultimi 30 giorni.

Italia, Paese sempre più social e sempre più mobile

Oltre ai dati già citati – che vedono su oltre 39 milioni di utenti web, 31 milioni di persone attive sui social e di queste 28 milioni da mobile -, l’Italia denota un’ampia frammentazione delle piattaforme social utilizzate, segnale di come le persone scelgano in modo molto flessibile il canale migliore per fruire e condividere contenuti a seconda delle proprie esigenze.

Digital in 2017 Italy - We Are Social_Most Active SM Platforms

Se Facebook e YouTube la fanno da padrone come social media, Instagram con il 28% dell’utenza, evidenzia una fortissima crescita rispetto al 2016, subito dietro alle principali app di messaging (WhatsApp e FB Messenger).

Infine un altro dato interessante riguarda l’età che si fa sempre più trasversale nella popolazione, rivelando come i social media non siano più soltanto un hot topic dei più giovani, ma si siano trasformati in strumento di informazione e comunicazione alla portata di tutti.

Digital in 2017 Italy - We Are Social_Profile of FB Users

 

Global Overview: cresce Facebook e la presenza dei social nella quotidianità

Il 2016 è stato un anno di straordinaria crescita nell’utilizzo di internet a livello globale, con un forte incremento di quasi tutti gli indicatori rispetto al 2015:

  • 77 miliardi di utenti internet, con una penetrazione del 50% sulla popolazione mondiale;
  • 80 miliardi di utenti di social media, con una penetrazione del 37%;
  • 92 miliardi di utenti mobile, con una penetrazione del 66%;
  • 56 miliardi di utenti social media da mobile, con una penetrazione del 34%;
  • 61 miliardi di utenti di e-commerce, con una penetrazione del 22%.

La rapidità della crescita di questi – e altri – indicatori è stata uno degli elementi centrali anche nel report dell’anno scorso (Digital in 2016), ma, considerando che oggi la penetrazione di internet ha superato il 50%, era lecito aspettarsi un rallentamento di questo trend, invece è successo esattamente l’opposto:

  • l’utilizzo di internet è cresciuto del 10% rispetto al 2016, +354 milioni rispetto al 2015;
  • gli utenti attivi sui social media sono aumentati del 21%, +482 milioni rispetto al 2015;
  • gli utenti unici da mobile sono cresciuti del 5%, +222 milioni negli ultimi 12 mesi;
  • gli utenti di social media da mobile sono cresciuti del 30%, +581 milioni nel 2016.

Più di 2,8 miliardi di persone utilizzano canali social almeno una volta al mese e +91% di loro lo fa usando dispositivi mobile.

Facebook continua a crescere, e si tratta di un dato molto interessante, visto che – ormai da 10 anni – è la piattaforma più usata (se consideriamo tutto il suo ecosistema – che include Instagram, WhatsApp e Messenger – l’audience è costituita da 4.37 miliardi di persone).

Un altro dato interessante riguarda il tempo speso sui canali social: GlobalWebIndex sottolinea come l’utente medio spende – mediamente – 2 ore e 19 minuti usando piattaforme social ogni giorno.

I numeri che riguardano i social media sono impressionanti, ma ancor più lo sono se legati all’accesso di questi canali da dispositivi mobile: più di un terzo della popolazione mondiale accede a piattaforme social da mobile (2.5 miliardi di persone, +581 milioni rispetto a 12 mesi fa).

Circa l’8% della popolazione mondiale ha iniziato a usare dispositivi mobile durante il 2016: questo significa un nuovo utente ogni 18 secondi (giusto per dare un’idea, mentre leggevate questa frase, 100 persone hanno iniziato a usare un dispositivo mobile per accedere a canali social).

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.