Il “Global Mobile Consumption 2014” di Outbrain in un’infografica

Attraverso un’analisi della propria piattaforma di content discovery, l’azienda traccia le tendenze a livello globale sulla fruizione dei contenuti da smartphone e tablet. Per l’Italia confermata una predilezione per Android

di Teresa Nappi
20 febbraio 2014
Smartphone
(Foto Depositphotos)

E’ ormai alle porte la nuova edizione del Mobile World Congress di Barcellona, dove si avvicenderanno presentazioni di nuovi modelli di device mobili che daranno un ulteriore impulso alla fruizione di contenuti in mobilità. Per questa occasione e al fine di capire quali sono le tendenze della content consumption, Outbrain ha analizzato la propria piattaforma di content discovery per individuare le preferenze di fruizione di contenuti su smartphone e tablet degli utenti di dieci nazionalità diverse (Australia, Francia, Germania, India, Israele, Italia, Singapore, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti) ed ha pubblicato il “Global Mobile Consumption 2014”.

I dati di Outbrain, raccolti attraverso un network di oltre 100.000 siti di editori internazionali (un totale di page view nell’intero network di Outbrain attraverso i device mobili durante una settimana media dal 19/1/14 al 25/1/14), mostrano in che modo gli utenti di 10 paesi del mondo accedono e fruiscono contenuti sui propri device mobili.

Di seguito ne riportiamo una sintesi accurata e accompagnata da un’infografica realizzata della stessa Outbrain:

Sistema Operativo

  • Il Regno Unito, gli Usa e l’Australia sono gli unici paesi in cui il sistema operativo iOS è predominante. Quindi, a parte questi tre paesi di lingua inglese, in tutti gli altri presi in esame, i contenuti vengono fruiti prevalentemente con sistema operativo Android. Non fa eccezione neanche l’Italia per cui il sistema operativo Android pesa 64% sul totale e l’iOS rappresenta il 31%.
Smartphone vs Tablet

  • Gli smartphone costituiscono il device dominante nel mondo, anche se in Australia i tablet raggiungono la metà di tutta l’audience su mobile. In India l’89% della fruizione di contenuti in mobilità avviene attraverso smartphone mentre, in tutti gli altri paesi analizzati, i tablet si attestano tra il 32% e il 41%. L’Italia non fa eccezione, registrando un consumo di contenuto del 64% su smartphone e del 36% su tablet.
Celebrity al Top

  • L’impatto dei contenuti relativi alle celebrità rimane forte.  Il tema celebrity è l’unico che si attesta nelle prime 5 posizioni per consumo su mobile in tutti i paesi. In Italia, i contenuti relativi alle star ricoprono la terza posizione, superati dagli articoli relativi alla salute e all’alimentazione (al primo posto) e a quelli sportivi e di natura calcistica che raggiungono il secondo gradino della classifica.
Quando si “consumano” i contenuti da device mobili?

  • Il picco di consumo su mobile si registra a mezzogiorno nei tre paesi di lingua inglese, alle 4 del pomeriggio in Italia e nelle Filippine e alle 22.00 a Singapore e in Spagna.

 

Simon Edelstyn, direttore generale di Outbrain in Europa e membro della giuria del Mobile World Congress Awards 2014 ha così commentato i dati emersi dallo studio:  «Non importa in quale paese vivono, le persone vogliono fruire dei contenuti in mobilità, ovunque essi siano e qualunque cosa stiano facendo. La penetrazione dei supporti mobili, telefoni e tablet, continua ad aumentare e si riflette nel livello sempre più alto di contenuti creati e scoperti attraverso i device mobili. Sebbene ci siano sicuramente delle similarità a livello globale nel consumo di contenuti su mobile – prosegue Edelstyn -, ci sono anche delle interessanti differenze come per esempio la predominanza del sistema operativo iOS nei paesi di lingua inglese e quello Android nel resto del mondo», conclude il d.g. 

 

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.