Giro d’Italia 2017, il maggior numero di tweet dalla Colombia

Kantar Media ha analizzato l’influenza che il Giro d’Italia ha generato quest’anno sul social dei cinguettii

di Lorenzo Mosciatti
31 maggio 2017
quintana-twitter

Sono stati oltre 800 mila i tweet rilevati durante le 21 tappe del Giro d’Italia 2017, oltre 200 tweet per ogni km percorso. Tweet provenienti da utenti per l’81,4% uomini tra i 18 e i 21 anni, molto giovani dunque e appassionati di film, televisione e naturalmente di sport.

KTTR Sports - Giro d'Italia 2017 totale

Ad evidenziarlo è Kantar Media, azienda internazionale specializzata nei servizi di monitoraggio e di analisi dei media, che ha analizzato grazie alla sua piattaforma Instar Social l’influenza che il Giro d’Italia ha generato quest’anno sul social media Twitter, rilevando il profilo degli autori dei tweet e i paesi che per la maggiore hanno commentato la corsa rosa all’interno del social.

A produrre il maggior numero di tweet è stata la giornata conclusiva di domenica 28 maggio con oltre 100 mila tweet, 46 mila utenti unici e 39 mila impression.

Il risultato che più sorprende è il paese di provenienza del maggiore numero di tweet, ovvero la Colombia con 170 mila tweet totali, segno che nel paese latinoamericano la prestazione del connazionale Nairo Quintana, maglia Rosa fino alla penultima tappa tappa e secondo nella classifica conclusiva, ha acceso la passione dei fan digitali. A seguire l’Italia (85 mila), la Spagna (72 mila), l’Olanda (65 mila) e la Francia (40 mila).

KTTR Sports - Giro d'Italia 2017 - paesi

KTTR Sports - Giro d'Italia 2017 - eta

RICEVI GRATUITAMENTE LA NOSTRA NEWSLETTER

Ti chiediamo il consenso per il trattamento dei dati personali diretto all’invio di newsletter editoriali, o altre informazioni di carattere informativo e promozionale riguardanti Engage e Società Partner, in conformità con la nostra Privacy Policy.

Acconsento
Non acconsento

Ricevi anche la newsletter di Programmatic-italia.com

Cliccando su Iscriviti, riceverai da Engage.it la nostra newsletter quotidiana e qualche mail promozionale ogni tanto. Potrai cambiare le tue impostazioni quando vuoi e non cederemo mai a terzi i tuoi dati.